Il presidente Figc Gravina a Venezia

Scritto da il 5 Giugno 2021

Un settore colpito duramente dalla pandemia che ora riparte, a tutti i livelli. Il vicesindaco Andrea Tomaello e il presidente della Commissione Sport, Matteo Senno, hanno accolto nella sede della Figc Veneto a Marghera il presidente nazionale della Federazione italiana giuoco calcio, Gabriele Gravina, che ha presieduto una riunione operativa con i delegati regionali Figc e della Lega nazionale dilettanti assieme al presidente del Comitato regionale Veneto Lnd-Figc, Giuseppe Ruzza.

“La nostra città sta dando molto in termini di risultati sportivi non solo professionistici ma anche della base – ha dichiarato il vicesindaco Tomaello aprendo la riunione – la promozione del Venezia Fc garantirà una ventata di entusiasmo di cui beneficierà tutto il movimento, dopo un periodo molto difficile specie per le società sportive più piccole che, tra burocrazia, nuove procedure e responsabilità sanitarie, non hanno avuto vita facile. Tutti coloro che mettono in gioco la loro passione per insegnare questo splendido sport ai più piccoli – ha aggiunto – sono da stimare e appoggiare. L’Amministrazione comunale è al fianco di tutte queste persone, aiutandole nel riattivare le attività sportive all’aperto e nelle strutture al chiuso. E’ fondamentale recuperare i giovani atleti che durante la pandemia si sono allontanati dal campo da calcio, non sarà facile, ma l’azione sinergica delle istituzioni, delle società e delle federazioni porterà di sicuro buoni frutti”.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background