Marittimo chioggiotto colto da malore soccorso a 25 miglia al largo di Punta della Maestra

Scritto da il 11 Giugno 2021

Intorno alle 13,40 di ieri, la sala operativa della Capitaneria di Porto/Guardia Costiera di Venezia veniva informata dal motopeschereccio Illiria, della flotta di Chioggia, in merito alla presenza di un marittimo colpito da malore a bordo del motopeschereccio Marilena, appartenente al registro del medesimo compartimento marittimo. L’unità si trovava a circa 25 miglia al largo da Punta della Maestra

Il personale della sala operativa provvedeva a mettere in contatto il comandante del motopesca con il personale del Centro Internazionale Radio Medico – C.I.R.M., per fornire le prime indicazioni per il trattamento del malcapitato. Nel frattempo, veniva disposta l’uscita della motovedetta CP 833, di stanza a Venezia, in modo da poter provvedere ad un celere trasbordo del marittimo.

Intorno alle 16,00 la vedetta raggiungeva il motopesca Marilena e provvedeva a ricoverare a bordo il marittimo, dirigendo verso Chioggia, per consegnare il malcapitato al personale del 118, allertato nel frattempo e pronto in porto con ambulanza.

Finalmente, alle ore 17,20 la vedetta giungeva a Chioggia e provvedeva allo sbarco del malato, destinato ad essere ricoverato presso l’ospedale civile di Chioggia, facendo poi rientro a Venezia.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background