Capitale della cultura 2024, Baldin:”La Regione non faccia preferenze tra Asolo, Chioggia e Vicenza”

Scritto da il 24 Giugno 2021

Mi chiedo a che titolo parli l’Assessore regionale al Turismo Federico Caner quando dice ‘facciamo il tifo’ per la candidatura di Asolo a città italiana della Cultura 2024. Reputo molto grave che l’Assessore esprima pubblicamente una preferenza di questo tipo, dal momento che, oltre ad Asolo, ci sono già Chioggia e Vicenza in corsa per il titolo”.

Lo afferma la consigliera regionale Erika Baldin (Movimento 5 Stelle).

“Presenterò una Mozione in Consiglio regionale per impegnare la Giunta a mantenere un atteggiamento di equidistanza rispetto alle tre candidature in campo e a quelle che eventualmente si aggiungeranno – informa l’esponente Pentastellata – Non è pensabile che la Regione scenda in campo, tra l’altro con una carica di peso come l’Assessore al Turismo, rischiando di condizionare il risultato. Questa competizione va giocata ad armi pari, la Giunta deve garantire la massima imparzialità”.

“Spero che l’Assessore Caner corregga quello che voglio considerare uno scivolone dettato da ingenuità – auspica Baldin – Per quanto mi riguarda, in quanto rappresentante del territorio clodiense, continuerò il mio impegno a fianco dell’amministrazione comunale per sostenere la candidatura di Chioggia”.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background