Notizie dal Veneto

Esodo estivo al via, sulle tratte CAV weekend da bollino rosso

today22 Luglio 2021 2

Background
share close

Fine settimana tradizionalmente legato alle partenze dei vacanzieri quello alle porte, nonostante l’incognita Covid. Concessioni Autostradali Venete ha predisposto da settimane un piano operativo per l’esodo che prevede il potenziamento dell’organico in servizio e attività volte a garantire la scorrevolezza del traffico, l’informazione tempestiva all’utenza e la risoluzione rapida delle emergenze.

Venerdì e sabato le giornate più attenzionate, con previsioni da bollino rosso per traffico potenzialmente critico sulla Padova-Venezia in direzione Trieste. Domenica invece, sempre in direzione del litorale, bollino giallo per traffico intenso, che potrebbe prolungarsi fino a lunedì per gli ultimi rientri e la ripresa del traffico feriale. In direzione Milano, invece, traffico intenso da bollino giallo per l’intero fine settimana.

Incolonnamenti, nelle fasi più critiche dell’esodo, saranno possibili soprattutto in A4, nel tratto tra Padova Est e il Bivio con la A57 in direzione Trieste-Venezia e alla barriera di Mestre.

Il divieto di circolazione per i mezzi pesanti è in vigore su tutta la rete venerdì 23 luglio dalle ore 16.00 alle 22.00, sabato 24 luglio dalle ore 8.00 alle 16.00 e domenica 25 luglio dalle ore 7.00 alle 22.00.

Prima di mettersi in viaggio, Concessioni Autostradali Venete consiglia di consultare la situazione del traffico in tempo reale attraverso i canali informativi nel sito www.cavspa.it, dove sono anche presenti le previsioni sul traffico per tutta la stagione, seguendo l’account Twitter della Societàcav_spa o scaricando la App InfoViaggiando, con informazioni e notiziario vocale costantemente aggiornati.

Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Notizie Locali

Baldin (M5S): “Acqua Alta 2019, finalmente arrivano i rimborsi: 1 milione e 700 mila euro per Chioggia”

“Una buona notizia per la mia città, Chioggia, e per tutti i Comuni veneti colpiti dall'emergenza maltempo nell'autunno 2019. Dopo la decisione del Consiglio dei ministri, che lo scorso 20 maggio aveva deliberato lo stanziamento di 6.297.306,00 milioni di euro a favore del Veneto per l’emergenza maltempo del 2019, il Commissario Delegato della Regione del Veneto, il presidente Zaia, ha finalmente disposto le modalità per il riconoscimento dei contributi per […]

today20 Luglio 2021


0%