Montanariello (Pd): “Treni ibridi a batteria sulla Rovigo-Chioggia e Rovigo-Verona: adesso si potenzi il servizio”

Scritto da il 29 Luglio 2021

“Bene i nuovi treni ibridi a batteria sulle linee Chioggia-Rovigo e Rovigo-Verona annunciati dalla Regione per una migliore qualità del servizio e anche ambientalmente sostenibile. Ci auguriamo sia un segnale di un’inversione di rotta, che vada verso un potenziamento delle tratta: siamo convinti del suo valore e continueremo a lottare per mantenerla”. È quanto afferma Jonatan Montanariello, consigliere regionale del Partito democratico e vicepresidente della commissione Trasporti, a margine della seduta odierna dove è stato licenziato il Pdl n. 78 riguardante il contributo straordinario a Infrastrutture Venete.

 

“I convogli avranno un costo di 15 milioni, di cui 10 finanziati dalla Regione e saranno acquistati per la società che ha perso il posto di Sistemi Territoriali nella gestione di ferrovie e navigazione interna. È singolare che avvenga adesso l’acquisto, prima di affidare il servizio a un soggetto terzo e nel momento in cui è prevista una gara per sostituire il ferro con la gomma negli orari meno frequentati, non di punta. Guardiamo però il bicchiere mezzo pieno, un restyling della tratta che è indubbiamente positivo per i pendolari e per l’ambiente”.

 

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background