Pellestrina: Vaporetto con a bordo una squadra di calcio finisce in secca

Scritto da il 31 Ottobre 2021

Nella serata di ieri, la Guardia Costiera di Venezia ha portato a termine un’operazione di soccorso ad un’unità adibita al trasporto passeggeri non di linea in navigazione da San Piero in Volta a Fusina. A bordo della stessa erano presenti 65 passeggeri, tra cui diversi ragazzi appartenenti ad una squadra di calcio e due membri dell’equipaggio.

Pervenuta la segnalazione alla sala operativa della Guardia Costiera di Venezia riguardante la presenza di un’imbarcazione in difficoltà, in presenza di bassa marea, incagliata nelle acque prospicienti Santa Maria del Mare a Pellestrina, è stato disposto l’immediato invio in zona della motovedetta CP 833 e del gommone GC B135.

L’unità veniva disincagliata dal personale appartenente alla Corporazione Piloti Estuario Veneto, giunto in zona su richiesta della sala operativa della Guardia Costiera, e, una volta liberata, veniva successivamente condotta presso la banchina dei piloti situata nei pressi della bocca di porto di Malamocco.

Sotto la supervisione del personale della Guardia Costiera, venivano effettuate le operazioni di trasbordo dei passeggeri dall’unità, ormai non più in grado di navigare autonomamente, su altra imbarcazione della società armatrice.


Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background