Il legname sulle spiagge sarà recuperabile come biomassa

Scritto da il 12 Novembre 2021

Il legname sulle spiagge sarà recuperabile come biomassa.

Approvato l’emendamento della deputata noventana Giorgia Andreuzza che consentirà di abbattere i costi di smaltimento dei rifiuti lignei spiaggiati sulle nostre coste.

“Esprimo estrema soddisfazione per l’approvazione di ieri in Senato del progetto di legge Salvamare, nel secondo passaggio di lettura confermando all’interno il mio emendamento, già approvato alla Camera, per il recupero del materiale ligneo spiaggiato di mari, fiumi e laghi”.

A dirlo è la deputata noventana Giorgia Andreuzza, vicepresidente in commissione attività produttive e turismo alla Camera.

“Si tratta di un passaggio molto atteso che sta per dare il via alla possibilità di considerare i rifiuti lignei spiaggiati come biomassa, abbattendo quasi della metà il costo di recupero”, spiega Andreuzza, “Questo consentirà, appunto, l’abbattimento dei costi e la possibilità di recupero o produzione di energia. Un tema che tocca molto le nostre spiagge e i nostri fiumi che trascinano verso il mare il materiale legnoso. Un segnale davvero concreto di attenzione e di cura per le nostre coste. È un passaggio che attendevo da tempo, di cui sono davvero molto soddisfatta per il beneficio che porterà al territorio veneto ma non solo. Ora rimane l’ultimo passaggio del testo alla Camera, che dovrebbe essere più una formalità, e si vada verso il voto finale”.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background