Baldin (M5S): “Ponte sul Brenta a Chioggia, la Regione si disinteressa al percorso ciclopedonale”

Scritto da il 6 Dicembre 2021

“La Giunta regionale ha finalmente risposto alla mia interrogazione a risposta immediata dello scorso 9 luglio, con la quale sostenevo l’urgenza di realizzare la pista ciclopedonale lungo il ponte sul Brenta a Chioggia, oggetto negli ultimi mesi di un lungo restauro. La Regione però è di un altro avviso: per il percorso dedicato a bici e pedoni bisognerà aspettare il nuovo attraversamento sulla barriera contro il cuneo salino, che sarà realizzato da Anas”. Così la consigliera regionale Erika Baldin (MoVimento 5 Stelle), che aggiunge: “La risposta della Giunta non tiene conto dei tempi di realizzazione del nuovo ponte, in attesa del quale i cittadini continueranno a utilizzare il ponte esistente che resta privo di sistemi di sicurezza adeguati per pedoni e ciclisti. Non si tratta, quindi, di una soluzione accettabile nel breve periodo: così la Giunta di fatto si disinteressa al problema”.

“Resto convinta della necessità di un percorso ciclopedonale sul ponte esistente, se poi ne verrà realizzato un altro ben venga: con due alternative a disposizione, i pedoni e i ciclisti saranno in sicurezza anche nel caso di lavori o chiusura temporanea di uno dei due ponti”, conclude Erika Baldin.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background