Il trasporto pubblico a Venezia sempre più green: In arrivo un nuovo ferry boat e due battelli ibridi

Scritto da il 21 Dicembre 2021

La Giunta Comunale, riunitasi oggi, ha approvato la convenzione tra il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ed il Comune di Venezia avente ad oggetto la “Regolamentazione dei rapporti relativi al finanziamento per incentivare la salvaguardia ambientale e la prevenzione dell’inquinamento delle acque e dell’aria nel Comune di Venezia, anche promuovendo la sostenibilità e l’innovazione del trasporto pubblico locale su acqua, per l’ammodernamento della flotta dei mezzi di trasporto pubblico su acqua”.

Nello specifico si tratta di una convenzione che disciplina i rapporti tra il Comune di Venezia e il MIT per l’erogazione dei fondi stanziati con il DL n. 34/2020 e confluiti nella legge speciale per Venezia (L.798/1984) per l’ammodernamento della flotta di navigazione del trasporto pubblico locale. Si tratta quindi di un finanziamento dall’importo complessivo di 20 milioni di euro e AVM S.p.A. procederà ad acquisire tramite un’apposita procedura di fornitura un nuovo Ferry boat di grandi dimensioni (sostanzialmente identico nelle misure e nella stazza all’attuale ferry denominato ‘Lido di Venezia’) che verrà costruito ex novo e di due battelli foranei ibridi anch’essi di nuova costruzione.

“Con questa delibera – spiega l’assessore al Bilancio e alle Società partecipate Michele Zuin – risulta evidente, ancora una volta, l’estrema attenzione che l’Amministrazione comunale pone nella gestione del trasporto pubblico locale ponendo in essere, pur nelle difficoltà economiche derivanti dalla situazione emergenziale, tutte le attività volte a rinnovare i mezzi al fine di garantire un servizio qualitativamente superiore per l’utenza e in particolare per quella delle isole ponendo attenzione a una transizione ecologica che vogliamo portare avanti con i fatti”.

“Grande soddisfazione – commenta l’assessore alla Mobilità Renato Boraso – per un risultato che siamo riusciti a portare a casa grazie al lavoro sinergico che ha visto in prima linea il sindaco Luigi Brugnaro, il direttore generale Morris Ceron, e il capo del Dipartimento delle Opere Pubbliche e Risorse Umane e Strumentali del MIMS Ilaria Bramezza”.


Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background