Notizie Locali

Ancora pochi giorni per visitare la mostra dedicata a Bansky

today5 Gennaio 2022 2

Background
share close

Ancora pochi giorni per visitare la mostra allestita a Chioggia, presso il museo civico della laguna Sud e dedicata a Bansky.

La mostra, dal titolo “EARLY ARTIST KNOWN AS BANKSY | 2002 – 2007 PRINTS SELECTION | AN UNAUTHORISED EXHIBITION”, a cura di Stefano S. Antonelli e Gianluca Marziani è stata inaugurata lo scorso 1 ottobre e sarà visitabile fino al 9 gennaio 2022.

Protagonista della mostra l’artista originario di Bristol, forse il più esemplare caso di popolarità per un autore vivente dai tempi di Andy Warhol. A parlare, al posto di colui che nessuno ha mai visto e di cui nessuno conosce il volto, saranno come sempre le sue opere: immagini e forme di inaudita potenza etica, evocativa e tematica. Serigrafie che sono diventate un culto tra i collezionisti internazionali, veri e propri oggetti devozionali che delineano i protagonisti iconici dell’immaginario banksiano.

Saranno in mostra una selezione di numerose serigrafie originali, quelle che Banksy considera tracce fondamentali per diffondere i suoi messaggi etici. Sono queste le immagini che hanno decretato il successo planetario di un artista tra i più complessi, geniali e intuitivi del nostro secolo.

In esposizione due vere e proprie icone della produzione dell’artista britannico, ormai conosciute e amate in tutto il mondo per il tratto artistico immediato e per i potenti messaggi sociali: Girl with Balloon, serigrafia su carta del 2004-05, che nel 2017 è stata votata in un sondaggio come l’opera più amata dai britannici; Love is in the Air, un lavoro su carta che riproduce su fondo rosso lo stencil apparso per la prima volta nel 2003 a Gerusalemme, raffigurante un giovane che lancia un mazzo di fiori.

Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Notizie Locali

Definito il programma per l’ingresso in diocesi del nuovo vescovo di Chioggia

La Diocesi di Chioggia ha definito il programma per il saluto di S.E.Mons. Adriano Tessarollo e la successiva accoglienza in diocesi di S.E.Mons. Giampaolo Dianin. Domenica 23 gennaio 2022 in Cattedrale alle ore 16.00 la diocesi tutta saluta con gratitudine il vescovo Mons. Adriano Tessarollo. Sarà possibile seguire la celebrazione in diretta streaming sul sito e sui profili social della Diocesi di Chioggia. La domenica successiva invece, il 30 gennaio, alle […]

today5 Gennaio 2022 9


0%