Capitale della cultura 2024: Il ministero slitta al 1 febbraio la nomina delle dieci finaliste

Scritto da il 11 Gennaio 2022

Bisognerà pazientare ancora, prima di conoscere il nome delle dieci località finaliste per il titolo di Capitale italiana della Cultura 2024.

Il Segretario Generale del Ministero della Cultura, guidato da Dario Franceschini, ha decretato infatti la modifica dei termini previsti per la procedura di selezione per il conferimento del titolo di Capitale italiana della Cultura 2024.

In particolare, il termine per l’esame delle candidature pervenute e la selezione di dieci progetti finalisti da parte della giuria è aggiornato al 1° febbraio 2022. Di conseguenza, i Comuni, le Città metropolitane e le Unioni di Comuni responsabili dei progetti finalisti verranno convocati dalla giuria per le audizioni entro il 15 marzo 2022.

La giuria raccomanderà al Ministro della Cultura la candidatura ritenuta più idonea a essere insignita del titolo di “Capitale italiana della Cultura” per il 2024 entro il 29 marzo 2022.


Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background