Notizie Locali

Covid-19: A Chioggia superati i 2000 positivi, in arrivo soluzioni per il punto tamponi

today15 Gennaio 2022

Background
share close

Come era prevedibile, visto l’andamento della curva dei contagi da Covid-19 negli ultimi giorni nel territorio del Comune di Chioggia, sono stati superati i duemila casi di positività.

Secondo il bollettino reso noto stamane dal sindaco Mauro Armelao, nelle ultime 24 ore si sono registrati 92 nuovi casi, che portano così a 2062 il numero degli attuali positivi. Sono invece ventuno (+1 rispetto a ieri) i chioggiotti ricoverati nelle varie strutture della ULSS 3 Serenissima. Novantasette invece le persone che si sono negativizzate nelle ultime ventiquattr’ore.

Una situazione, quella dei contagi nella ULSS 3 Serenissima, definita ieri “esplosiva” dallo stesso direttore della Prevenzione dell’azienda sanitaria, Luca Sbrogiò.

Novità importanti arrivano invece dalla ULSS 3 Serenissima sul fronte tamponi. L’azienda si è attivata con un nuovo piano di potenziamento, grazie al quale saranno di fatto triplicati gli hub in tutto il territorio di competenza. Sono quindi sei i nuovi centri nel distretto di Chioggia: Data Medica a Chioggia (Campo Marconi) e Cavarzere, poliambulatorio Vespucci e la Marittima a Chioggia. Restano in via di definizione Studio San Giacomo e la cittadella sociosanitaria di Cavarzere. Un’ iniziativa che si propone di alleggerire l’imponente carico riscontrato negli ultimi giorni nel punto tamponi all’ospedale.

Su questo tema è intervenuto anche il sindaco Armelao:”Sulle problematiche relativa al punto tamponi di Chioggia – che ha un potenziale medio di 200 tamponi al giorno – ci stiamo lavorando” ha ammesso il primo cittadino, che prosegue “vi chiedo di rispettare il lavoro dei sanitari. Sappiamo che è una situazione difficile, ma stiamo cercando di risolvere per ora e per il futuro“.

La soluzione preannunciata dal Sindaco sembra essere quella di posizionare il punto tamponi attualmente situato nel parcheggio dell’ospedale di Chioggia a Val da Rio, dove verrà realizzato un punto Drive Through: si arriverà in auto e ci si accosterà al test restando sulla vettura con il referto che verrà consegnato dopo pochi minuti agli utenti che attendono in auto nel parcheggio.

Foto: Chioggiaindiretta.it

Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Notizie Locali

Il nuovo vescovo Dianin ha scelto il suo stemma, domani a Padova l’ordinazione episcopale

Domenica 16 gennaio in Cattedrale a Padova si terrà l’ordinazione episcopale di mons. Giampaolo Dianin, vescovo eletto di Chioggia, lo scorso 3 novembre. Dopo l’ordinazione, mons. Dianin farà il suo ingresso nella Diocesi di Chioggia domenica 30 gennaio con la celebrazione alle ore 16. La partecipazione all’ordinazione episcopale in presenza, per ragioni dovute alla pandemia da Covid-19, è limitata ed esclusivamente su invito. Sarà comunque possibile seguire la celebrazione attraverso […]

today15 Gennaio 2022


0%