Notizie Locali

Cambiano le regole per la navigazione nei pressi del litorale

today12 Aprile 2022 23

Background
share close

Dal 1 maggio al 30 settembre, nell’ambito del Compartimento Marittimo di Chioggia, la fascia di mare sino a 500 metri dalla costa è interdetta alla navigazione a motore e/o a vela. Lo stabilisce l’ordinanza numero 19-2022 emessa dalla Capitaneria di Porto di Chioggia.

La stessa ordinanza prevede inoltre l’istituzione della fascia di rispetto a tutela della balneazione, individuata nel tratto di mare compreso tra il limite dei 500 metri dalla costa ed il limite delle zone di mare destinate alla balneazione. La zona, così come definito con apposita Ordinanza di Sicurezza Balneare del Capo del Circondario Marittimo di Chioggia, è considerata “fascia di rispetto” interdetta alla navigazione a vela e/o a motore nonché alla sosta, all’ormeggio ed all’ancoraggio di unità navali, ad eccezione di quelle appartenenti alle forze di polizia, di pubblico soccorso e di quelle autorizzate ad effettuare i campionamenti delle acque di balneazione.

Dal 1 maggio al 30 settembre, nell’ambito del Compartimento Marittimo di Chioggia, tutte le unità navali a motore che navigano nella fascia di mare compresa tra i 500 metri ed i 1000 metri dalla costa, dovranno tenere una velocità non superiore a 10 nodi e, comunque, devono navigare con lo scafo in dislocamento.

Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Notizie Sportive

Circolo Nautico Chioggia: Ecco gli incarichi e ruoli del nuovo consiglio direttivo

Dopo l’Assemblea dei soci che lo scorso 20 marzo ha eletto il Presidente e i Consiglieri del Circolo Nautico Chioggia per il biennio 2022-23, la prima riunione degli eletti ha stabilito incarichi e ruoli. Al presidente Corrado Perini è stata affidata la delega alle squadre agonistiche. Oscar Nalesso, ex direttore dell’Azienda Speciale per il Porto di Chioggia, sarà il vicepresidente con delega ai rapporti con gli enti. Di Francesco Alessandro […]

today12 Aprile 2022 15


0%