Notizie Locali

25 aprile: Oltre un italiano su tre per una gita fuori porta, e Chioggia fa il pieno

today25 Aprile 2022 8

Background
share close

Oltre un italiano su tre (35%) ha scelto di fare una passeggiata, picnic o una gita fuori porta in giornata al mare, in montagna, in campagna, nonostante il clima incerto in alcune zone del centro nord. E’ quanto emerge dall’analisi Coldiretti/Ixè per la festa del 25 aprile che evidenzia la voglia dei cittadini di stare all’aria aperta, anche per lasciarsi alla spalle per qualche ora le preoccupazioni legate alla guerra in Ucraina.

Non a caso proprio le gite fuori porta – sottolinea la Coldiretti – risultano le più gettonate tra quanti hanno scelto di uscire di casa per la ricorrenza, davanti alle visite a parenti e amici, alle mostre e ad altre iniziative. Ma ci sono anche oltre 9 milioni di fortunati – ricorda la Coldiretti – che hanno scelto di trascorrere il ponte della festa della Liberazione in vacanza, di cui oltre il 90%in Italia.

Forte la spinta verso un turismo di prossimità, con la riscoperta dei piccoli borghi e dei centri minori che – sottolinea la Coldiretti – consentono di coniugare la voglia di tranquillità con la possibilità di godere di spazi di libertà più ampi lontano dalle città o dai luoghi turistici più affollati.

Anche Chioggia ha registrato, fin dalle prime ore della mattinata, un notevole arrivo di turisti che hanno scelto la nostra località per l’aspetto culturale, quello balneare ma anche quello enogastronomico.

Inevitabile, nel tardo pomeriggio, qualche rallentamento dovuto al traffico intenso in uscita dalla città.

 

 

Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Dalla città metropolitana

Risolta l’avaria della MSC Sinfonia, oggi alle 20:35 la nave da crociera ha ripreso il largo

Intorno alle ore 20:35 odierne la MSC Sinfonia ha ripreso il proprio viaggio, dopo l’avaria che ha tenuto ferma a Venezia la nave da crociera oltre l’orario di prevista partenza. La nave, dopo essere entrata sabato 23 alle 7 di mattina in Laguna, non ha potuto riprendere il mare, come previsto, alle 16.30 a causa di un problema ad un motore elettrico asservito alla propulsione. Tecnici specializzati sono potuti intervenire […]

today24 Aprile 2022 48


0%