Notizie Locali

Cala il traffico merci nel porto di Chioggia

today31 Maggio 2022 1

Background
share close

Il porto di Chioggia chiude il primo trimestre 2022 con traffici in diminuzione.

Il Porto di Chioggia con 245.113 tonnellate di merci transitate vede, invece, nel primo trimestre di quest’anno una flessione del 12,9% rispetto ai traffici del primi tre mesi del 2021: il dato va letto considerando sia la riduzione di approvvigionamento di cloruro di sodio utile all’industria dei detergenti chimici sia una diversa modalità di approvvigionamento dello stesso sale trasformato per uso alimentare, per il quale, a causa dell’alto livello dei noli, si è verificato uno shift modale nave/strada. Se però si estende lo sguardo ai livelli di traffico del porto clodiense tra periodo aprile 2021 -marzo 2022 rispetto al periodo aprile 2020- marzo 2021 si registra un segno positivo, +5,6 %.

 

Chioggia, da gennaio a marzo 2022, ledry bulk o rinfuse solide risultano pari a 178.705 tonnellate, pari a – 12% rispetto allo stesso periodo del 2021. In diminuzione con 66.408 tonnellate transitate (-9,3 %) rispetto al primo trimestre 2021 anche il general cargo.

Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Notizie dal Veneto

Pesca marittima: Distretto del Nord Adriatico scrive al ministero chiedendo misure urgenti per scongiurare drammatica crisi del settore

Dopo la firma, la scorsa settimana, di un documento di appoggio alle richieste dei pescatori marittimi contro il caro gasolio che sta mettendo in ginocchio le imprese, oggi il Distretto di Pesca del Nord Adriatico – di cui fanno parte Regione del Veneto, Regione Emilia- Romagna e Regione Friuli Venezia-Giulia – ha fatto un passo ulteriore e ha inviato una lettera al Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e […]

today31 Maggio 2022 1


0%