Notizie dal Veneto

Scatta l’esodo estivo, la situazione sulle Autovie Venete

today23 Luglio 2022 16

Background
share close

Traffico sostenuto ma nessuna criticità in apertura del primo fine settimana tradizionalmente dedicato alle partenze per le vacanze. Sulle tratte gestite da Concessioni Autostradali Venete, la giornata marchiata con il bollino giallo si è finora rivelata tale: solo qualche rallentamento in A4, tra Padova Est e il Bivio con la A57 in direzione Trieste, percorso in questa prima parte di giornata da17.333 veicoli in direzione del litorale, con picchi sopra i 3000 mezzi l’ora; flussi sostenuti anche in direzione Milano, con 15.725 transiti nella mattinata.

Attese tutto sommato brevi alla barriera di Venezia-Mestre in A57, dove è stato registrato il transito di 11.913 veicoli in uscita, sostanzialmente simili rispetto al sabato omologo del 2021, mentre in entrata (direzione Milano) si sono registrati 8.053 passaggi, anche in questo caso in linea con lo scorso anno.

Si prevede che il traffico possa rimanere sostenuto anche nel pomeriggio-sera, in particolare in direzione Trieste e soprattutto nel tratto tra Padova Est e il Bivio A4/A57. Domani, domenica, stessa situazione per traffico sostenuto (bollino giallo), anche in carreggiata ovest (Milano), con i rientri del fine settimana che si protrarranno fino a lunedì, sommandosi alla ripresa del traffico feriale.

Si ricorda che i mezzi pesanti non potranno circolare oggi, sabato, fino alle ore 16.00 e domani, domenica, dalle 7.00 alle 22.00.

Prima di mettersi in viaggio, Concessioni Autostradali Venete consiglia di consultare la situazione del traffico in tempo reale attraverso i canali informativi nel sito www.cavspa.it, seguendo l’account Twitter della Società cav_spa o scaricando la App InfoViaggiando, con informazioni e notiziario vocale costantemente aggiornati.

Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Dalla città metropolitana

Mestre: Rottura di una conduttura del gas in via Torino, chiuse alcune strade

I Vigili del Fuoco comunicano che questa mattina, durante dei lavori nel sottosuolo, una macchina operatrice di una ditta ha perforato la conduttura ad alta pressione di gas metano in via Torino a Mestre, tra Laguna Palace e Corso del Popolo, provocandone un importante fuoriuscita. La viabilità è stata interdetta agli incroci con via Torino delle vie Kolbe, Ancona, Corso del Popolo, Ca' Marcello, Rossetto, Linghidal, Napoli e Genova. Per un 'area […]

today23 Luglio 2022 34


0%