Notizie Locali

Da domani a Chioggia e Sottomarina attivo il bike sharing: Ecco come funzionerà

today28 Luglio 2022 1011

Background
share close
Debutterà nel pomeriggio di domani, venerdì 29 Luglio, il nuovo servizio di bike sharing della città di Chioggia. Il servizio, che sarà attivo a partire dalle 16:30, è stato realizzato grazie ai fondi messi a disposizione dal Programma Interreg Italia-Croazia, progetto SU.TR.A., la città di Chioggia e Bicincittà Italia.

Si tratta del servizio di biciclette condivise della città di Chioggia, composto da stazioni “fisse” e “virtuali”. L’utente avrà la possibilità di prendere una bicicletta in una stazione, pedalare per il tempo di cui ne hai bisogno, e riconsegnarla nella stessa o in un’altra stazione.

Come funziona?
Basta registrarsi sull’app Weelo e acquistare una delle formule a disposizione (vedi paragrafo Costi e tariffe). Quando sei in stazione, seleziona sull’app la bicicletta che vuoi utilizzare e questa si sbloccherà come per magia.

Per la riconsegna inserisci la bici in una delle colonnine libere nelle stazioni fisse oppure bloccala con lo Smart- Lock all’interno di una stazione virtuale.

Come si accede al servizio?
Con l’app Weelo, scaricabile gratuitamente su tutti gli smartphone Apple e Android.

Cos’è una stazione fissa?
È una stazione composta da un totem con le informa- zioni d’uso e da un certo numero di colonnine alle quali sono agganciate le biciclette.

Cos’è una stazione virtuale?
È una stazione composta da un totem con le informa- zioni d’uso e da una striscia gialla che delimita l’area di parcheggio. Le biciclette che si trovano nelle stazioni virtuali sono bloccate da un lucchetto intelligente, chiamato SmartLock, sulla ruota posteriore.

Le postazioni fisse saranno posizionate al Park Unione, al Park Lusenzo e in Campo Cannoni. Le stazioni virtuali si troveranno invece presso il Park Sottomarina, Corso del Popolo, Park Borgo San Giovanni, Park Ridotto Madonna, Baraonda Cafè, IAT di Sottomarina, Campo Marconi, Kursaal e presso il Parco Commerciale Clodì.
La prima mezz’ora di utilizzo sarà gratuita, mentre la seconda mezz’ora e le successive frazioni costeranno 0,50 cent. Il servizio avrà un costo di 3€ per mezza giornata o 6 € per l’intera giornata. Sarà inoltre possibile noleggiare le bici anche per un periodo più lungo ad un costo di 10€ settimanali, 15€ mensili e 30€ annuali.

Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Notizie dal Veneto

Meteo: Tempo instabile da oggi pomeriggio sulle dolomiti, tra domani e sabato anche in pianura

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione del Veneto ha emesso oggi un avviso in cui si prevede instabilità pomeridiana con possibili fenomeni intensi sulle Dolomiti. Inoltre, tra domani e il primo mattino di sabato 30 luglio, si attende un tempo a tratti instabile/perturbato con probabili rovesci/temporali sparsi, dapprima sulle zone montane e, in successiva estensione, alla pianura. Saranno possibili fenomeni localmente intensi (forti rovesci, forti raffiche di […]

today28 Luglio 2022 22


0%