Notizie Musicali

Negramaro: A grande richiesta sette nuove date per l’Unplugged European Tour 2022

today29 Luglio 2022 20

Background
share close

I Negramaro annunciano sette nuove date in autunno che arricchiscono il calendario dell’attesissimo Unplugged European Tour 2022, prodotto da Live Nation. Raddoppiano, infatti, gli show previsti nei teatri di Bergamo, Brescia, Padova eMantova, mentre diventano tre i concerti che il gruppo terrà nelle città di Milano, Bari e Roma.

La band si esibirà quindi in questa nuova versione acustica al Teatro degli Arcimboldi di Milano anche il 3 ottobre, l’11 ottobre al Teatro Creberg di Bergamo, il 14 ottobre al Gran Teatro Morato di Brescia, il 17 ottobre al Gran Teatro Geox di Padova. Nel mese successivo, i Negramaro saranno il 3 novembre al TeatroTeam di Bari, il 6 novembre al Grana Padano Theatre e il 15 novembre all’Auditorium Parco della Musica per la terza data romana.

I biglietti per le nuove date saranno in vendita a partire dalle ore 11.00 di lunedì 1° agosto sui siti Ticketmaster, Ticketone, Vivaticket. Le Informazioni sulle nuove date e i biglietti per il tour sono disponibili su www.livenation.it/negramaro.

Con il raddoppio delle sette date raggiungono così quota 41 i live previsti dall’Unplugged European Tour, che partirà in anteprima assoluta il 28 settembre al Palais di Saint-Vincent e proseguirà da novembre il viaggio nelle principali città europee.

Dopo oltre 15 anni di concerti nelle grandi venue, dai palazzetti ai Festival e agli stadi, continua dunque il successo che ha accompagnato sin dagli scorsi mesi l’annuncio del nuovo tour del gruppo, già tutto esaurito in diversi teatri italiani. Il ritorno sul palco dei Negramaro si preannuncia un’occasione imperdibile per ascoltare e rivivere in un’atmosfera più intima la musica che ha decretato il successo internazionale della band.

Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Dalla città metropolitana

Valigia sospetta, allarme bomba nella stazione di Santa Lucia a Venezia

È bastato un bagaglio lasciato incustodito ed una telefonata alla questura di Venezia per far scattare, ieri pomeriggio verso le 18.30, l’allarme bomba nella stazione ferroviaria di Santa Lucia. Immediatamente sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco, Polizia di Stato, Polizia Locale e Carabinieri, la stazione è stata fatta evacuare ed è stata interrotta la circolazione dei treni da e per Venezia. Per quasi due ore sono proseguite le […]

today29 Luglio 2022 16


0%