Notizie Locali

Gattile: Botta e risposta tra Montanariello e Armelao

today31 Agosto 2022 13

Background
share close

È tornato a riunirsi ieri, dopo la pausa legata alle ferie estive, il consiglio comunale di Chioggia. Tra i pochi punti all’ordine del giorno anche quello proposto dal consigliere del Partito Democratico Jonatan Montanariello legato alla creazione di un oasi felina.

Una richiesta che però – secondo quanto riporta il consigliere DEM – non è andata a buon fine per il semplice motivo che questo sindaco non è in grado di percepire le esigenze della città”.  Prosegue Montanariello: “Scadenti e di bassa qualità le motivazioni addotte dal Sindaco, soprattutto quando ignora la storia amministrativa, ha esordito infatti dicendo che la richiesta del partito democratico di creare un’oasi felina arriva in questo momento perché erano coscienti che lui ci stava lavorando sul tema; ci dispiace che il sindaco dimentichi che queste battaglie il sottoscritto le porta avanti dal 2011 insieme a tutto quanto quello che riguarda la tutela del mondo animale, sarebbe bastato avesse chiesto un po’ di documentazione per evitare magre figure.

Non si è fatta aspettare la replica del primo cittadino:”Non c’è bisogno dell’ordine del giorno presentato dal PD. Sto lavorando già dal mese di ottobre per trovare una soluzione” ha affermato Armelao, che prosegue:”Innanzitutto il gattile è inserito nel nostro programma elettorale e proprio su questo programma, votato dal 56% dei cittadini, ci si sta muovendo con la nostra azione amministrativa che è sotto gli occhi di tutta la città. Montanariello dica la verità, ha presentato quell’ordine del giorno pochi giorni dopo aver saputo che avevo fatto un sopralluogo finalizzato alla ricerca di un’area da adibire a gattile per dar un concreto aiuto in primis ai gatti, che amo, e poi a tutte le volontarie che li stanno accudendo come figli all’interno delle loro case“.

Armelao inoltre annuncia che “oltre al gattile si sta lavorando su un regolamento che riguardi il mondo degli animali, che ancora non esiste a Chioggia e anche per creare un cimitero per animali“.

Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Notizie Locali

Stecco (M5S):”La giunta non aiuta contro il caro bollette e per la TARI discrimina alcune imprese rispetto ad altre”

La maggioranza di destra a Chioggia tira diritto e non considera il contributo dell’opposizione. Lo denuncia il capogruppo del Movimento 5 Stelle, Daniele Stecco, con riferimento alla seduta del consiglio comunale di martedì pomeriggio, quando l’amministrazione Armelao ha aggiornato il regolamento relativo alla TARI, assegnando un contributo del 10% agli esercenti che avevano l’obbligo di chiedere il green pass ai propri clienti, durante la recrudescenza del Covid: «Ma queste imprese […]

today31 Agosto 2022 15


0%