Notizie Locali

Presentata in Auditorium CRO.FISH: La Fiera della pesca e dell’acquacoltura a Parenzo

today25 Settembre 2022 5

Background
share close

Presentata presso l’Auditorium San Nicolò a Chioggia la 14esima edizione di CRO.FISH, Fiera della pesca e dell’acquacoltura in programma dal 25 al 27 novembre a Parenzo, in Croazia.

Sono oltre un centinaio i partecipanti già accreditati per questa edizione ma le iscrizioni sono in costante aumento. Negli scorsi anni dal Veneto sono stati una trentina gli operatori, tra pesca sportiva e professioanle, partiti alla volta dell’importante evento, a testimonianza dei profondi rapporti di amicizia e proficua collaborazione che negli anni si sono consolidati.

In particolare tra Parenzo e la comunità di Chioggia, relazioni rinsaldate dall’accoglienza che trovarono proprio a Parenzo anni fa alcuni pescatori di Chioggia in un momento di grade difficoltà e pericolo. Sorpresi in mare da una furiosa tempesta, vennero ospiati per giorni nella città croata che li fece sentire a casa. L’episodio è stato ricordato stamattina nel corso della presentazione della Fiera. Nutrita la delegazione straniera, presenti il sindaco di Parenzo, il Presidente della Camera dell’Artigianato della Regione Istriana, il Presidente dell’Associazione Pescatori Istriani, l’Assessore Regionale all’Agricoltura e Pesca della Regione Istriana, il Rappresentante del Ministero dell’Agricoltura e Pesca.

Per il Comune di Chioggia hanno presieduto il sindaco, Mauro Armelao, gli assessori Elisabetta Griso, Lavori Pubblici, Serena De Perini, Ambiente, Elena Zennaro, Cultura, oltre al consigliere regionale Marco Dolfin.

CRO.FISH è una fiera leader del settore in Europa, propone interessanti novità per quanto riguarda le attrezzature per la pesca sportiva e professionale ma anche attività come la vasca per le immersioni o le ultime novità in materia di sport acquatici.
Nel corso della presentazione è stata ribadita l’importanza che riveste il settore ittico per una regione come quella Istriana, così come per la regione Veneto e in particolare per Chioggia. E non solo, il sindaco di Chioggia, Mauro Armelao, ha espresso forte interesse per la realizzazione di una rete di collegamento marittimo tra Chioggia e Parenzo, per rendere più veloce e facile durante l’estate la connessione tra le due località “dirimpettaie”.

L’idea prevede la movimentazione di persone, non di auto, ha affermato il sindaco Armelao, per fare una bella gita al di là dell’Adriatico. In un paio d’ore o poco più si potrebbe raggiungere l’altra sponda per una visita in giornata. Un’idea sulla quale lavorare in collaborazione con le istituzioni istriane“.

Tutti i dettagli per poter partecipare alla Fiera si possono trovare sul sito www.crofish.eu.

Written by: Redazione

Rate it

Previous post

news

Sette italiani su dieci a caccia di sagre d’autunno

Sette italiani su dieci (70%) scelgono di partecipare a sagre, fiere e feste di Paese che si concentrano tradizionalmente all’inizio dell’autunno con l’arrivo dei prodotti tipici di stagione, dalle castagne ai tartufi fino ai funghi favoriti dal ritorno della pioggia dopo la siccità estiva. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti/Ixe’ che evidenzia la voglia dei cittadini di tornare a frequentare le tradizionali feste nei paesi a partire da […]

today25 Settembre 2022 4


0%