Dalla città metropolitana

Incendio alla Bottecchia, la proprietà:”Nessun dubbio sulla natura incidentale”

today26 Settembre 2022 277

Sfondo
share close

Sono andate avanti per gran parte della notte le operazioni di spegnimento degli ultimi focolai dell’incendio che si è sviluppato nella fabbrica di biciclette “Bottecchia” a Cavarzere. Alle 16 di ieri un grosso incendio si è sviluppato nel capannone di 6000 mq, con il fumo visibile a chilometri di distanza.

Non ha dubbi, sulla causa accidentale dell’incendio, l’amministratore delegato di Fanatic Motor Mariano Roman, che all’ANSA ha dichiarato:”Non possiamo ancora conoscere le cause ma non abbiamo dubbi sul fatto che l’evento abbia una radice accidentale”.

Secondo Roman la produzione non potrà riprendere prima di tre mesi, questo anche a causa della distruzione di alcuni componenti provenienti dall’Asia, i cui tempi di approvvigionamento non sono certi.

Le immagini del rogo

Questo slideshow richiede JavaScript.

Secondo quanto riportato da Venezia Today i dipendenti addetti alla produzione, 45 su un totale di 60 lavoratori, saranno posti in cassa integrazione.

Scritto da: Redazione

Rate it

Articolo precedente

Notizie Locali

Elezioni: A Chioggia affluenza al 59,44%, vince Fratelli d’Italia mentre la Lega è il secondo partito

È terminato a notte inoltrata lo scrutinio delle 50 sezioni elettorali presenti nel Comune di Chioggia. Degli 23.800 aventi diritto, alla chiusura dei seggi aveva votato il 59,44% del totale, un dato al di sotto della media nazionale che è stato del 63,91%. CAMERA DEI DEPUTATI Alla coalizione di centro destra va il 62,44% delle preferenze, con Fratelli d'Italia che da solo conquista il 34,49% e diventa così il primo […]

today26 Settembre 2022 35


0%