Notizie Locali

Armelao ai chioggiotti:”Comunicare le targhe delle auto sarà l’unico modo per entrare nella ZTL”

today20 Ottobre 2022 907 1 3

Sfondo
share close

Procedono le operazioni di comunicazione da parte dei cittadini che intendono accreditare il proprio mezzo per l’ingresso nella Ztl, attiva l’anno prossimo.

“Invito tutti i cittadini che ne hanno i requisiti a comunicare la targa del proprio mezzo all’ufficio apposito o con modalità telematica in modo da trovarsi pronti e tranquilli nel momento in cui, l’anno prossimo, la Ztl verrà attivata – ha sottolineato Mauro Armelao, sindaco di Chioggia. Si tratta di un passaggio obbligato e prima si fa, meglio è, per evitare il solito corri corri dell’ultimo minuto. Ricordo – aggiunge il sindaco – che il pagamento dei 15 euro a targa sarà valido fino al 31 dicembre 2023. Comunicare ora la targa e sbrigare tutte le pratiche del caso significa accorciare i tempi e snellire le procedure, altrimenti rischiamo di ingolfare gli uffici deputati a ridosso della scadenza della comunicazione”.

La cifra dei 15 euro verrà destinata alla gestione delle pratiche e spese del personale affidate a SST. A breve poi verrà organizzato un incontro pubblico in Auditorium rivolto alla cittadinanza e ai rappresentanti di ogni settore economico e produttivo della città per dare ulteriori informazioni e valutare eventuali modifiche al progetto.

La Società Servizi Territoriali che si occupa della gestione della parte tecnica della Ztl ha messo a disposizione  un ufficio dedicato alle pratiche. Basterà recarsi in via G. Poli, 1 a Chioggia (palazzine direzione del mercato ittico, lato ovest, primo piano) dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00 e il venerdì dalle 8.30 alle 12.30 per consegnare la documentazione richiesta. Sono attivi anche: un portale,  portaleztl.chioggia.org, dove si può trovare anche l’elenco degli aventi diritto e attraverso il quale poter sbrigare le pratiche on line e la mail ztl@sstchioggia.it per chiedere informazioni. Istituito poi il numero verde 800 761 911 (orari ufficio) al quale poter chiedere tutte le informazioni necessarie.

Scritto da: Redazione

Rate it

Articolo precedente

Notizie Locali

Accorpamento Marchetti-Padoan,l’Amministrazione: “Un unico edificio per scuole più belle e funzionali”

Passi avanti nella strada dell'accorpamento dei plessi scolastici. Inserendo gli interventi nell'alveo del Piano programma di Legge Speciale, il Comune di Chioggia prosegue con il progetto di accorpamento delle due scuole del centro storico, la primaria Marchetti e la scuola dell’infanzia Padoan, che finalmente, dopo anni di promesse, troverà attuazione, così come previsto dal piano triennale del lavori pubblici. “Come da impegni presi pubblicamente in commissione, con il dirigente scolastico […]

today20 Ottobre 2022 16


0%