Dalla città metropolitana

Venezia, contributo d’accesso, Montanariello : “Va coinvolto tutto il territorio metropolitano”

today2 Novembre 2022 23

Background
share close

“Una questione di tale importanza, che coinvolge non solo Venezia e che non riguarda solo il Comune, va discussa ad ampio raggio. Sia mettendo assieme le diverse istituzioni, comprese la Regione e la Città Metropolitana, sia chiamando gli interlocutori del privato”.

A dirlo sono i consiglieri regionali veneziani del PD Veneto, Jonatan Montanariello e Francesca Zottis.

“Chiediamo dunque l’istituzione di un tavolo, aperto agli operatori e ai territori. Non è possibile ipotizzare un provvedimento di questo tipo senza considerare le posizioni e le esigenze di categorie e amministrazioni che costituiscono porte d’accesso o limitrofe a Venezia, come Mira, Chioggia, Cavallino. La Regione deve farsi promotrice di questo lavoro di concertazione e coordinamento senza il quale ogni decisione appare avventata e, nella migliore delle ipotesi, inutile ai fini della gestione dei flussi turistici”.

Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Notizie Locali

PM10: Da domani nel Comune di Chioggia scatta il livello di allerta 1 “Arancio”

Arpav ha emesso un comunicato nel quale segnala che da domani, giovedì 3 novembre 2022, sul territorio del Comune di Chioggia scatta l'allerta per le polveri sottili PM10 per il raggiungimento del livello 1 - Arancio, in vigore dopo 4 giorni consecutivi di superamento del valore limite consentito per il PM10 di 50 µg/m3. In caso di allerta "Arancio", vige il divieto di circolazione tutti i giorni dalle 8.30 alle […]

today2 Novembre 2022 36


0%