Notizie Sportive

Coppa Italia Serie D: L’Adriese gioca a tennis contro l’Union Clodiense

today11 Gennaio 2023 64 5

Sfondo
share close

È buio nero in casa Union Clodiense Chioggia Sottomarina. Dopo il pareggio per 0-0 ottenuto domenica scorsa al Ballarin, oggi pomeriggio l’Adriese ha infilato un clamoroso 6-0 alla squadra di mister Andreucci, scesa in campo in terra polesana per giocarsi l’accesso ai quarti di finale di Coppa Italia.

L’Adriese infila un clamoroso e tennistico 6-0 all’Union Clodiense nel derby valido per gli ottavi di finale di coppa Italia di serie D, giocato al Bettinazzi di Adria, qualificandosi tra le magnifiche 8 d’Italia ed eguagliando il record targato 2016-17.

Al Bettinazzi il match non è mai stato in discussione, con i padroni di casa in vantaggio per tre a zero già al termine del primo tempo grazie alle reti di Farinazzo (6′), Rabbas (14′) e Campion (25′). raddoppiando le reti nella ripresa ancora con Farinazzo (16′), Maniero su rigore (26′) e grazie ad un eurogol di Gasparini (34′). Per onor di cronaca va comunque sottolineato che l’Union Clodiense è rimasta in dieci uomini per metà del secondo tempo, ma è altrettanto vero che l’ottimo avvio di inizio stagione sembra oramai un ricordo lontano. Un rullino di marcia che si era improvvisamente interrotto dopo la sconfitta subita in casa dal fanalino di coda Torviscosa e che evidentemente ha lasciato non pochi strascichi nella squadra granata.

Dobbiamo prenderci la responsabilità di questa sconfitta” ha commentato a caldo il tecnico della formazione granata. “Ho fatto giocare tanti ragazzi fermi da tanto tempo e siamo andati in difficoltà fisica. Questa non è la vera Unione, chiediamo scusa alla società ed ai tifosi, ora dobbiamo ripartire e voltare pagina con altra determinazione ed altro coraggio.”

Scritto da: Redazione

Rate it

Articolo precedente

Notizie dal Veneto

Inaugurato oggi a Loreo il primo lotto della Ciclovia VENTO

La Vicepresidente e Assessore alle Infrastrutture e Trasporti della Regione, Elisa De Berti, ha partecipato stamane a Loreo alla cerimonia di avvio dei lavori del primo lotto funzionale della ciclovia di interesse nazionale VENTO Venezia-Torino, di 680 km, di cui circa 100 km ciclabili in Veneto da Loreo (RO) a Chioggia (VE). Si tratta di una delle cinque ciclovie, che attraversano il territorio veneto e ritenute strategiche a livello nazionale. […]

today11 Gennaio 2023 26


0%