Notizie Locali

164.700 € per lo studio di un vertiporto a Chioggia: Obbiettivo Chioggia ed Energia Civica vogliono vederci chiaro

today14 Gennaio 2023 69 5

Sfondo
share close

Lo scorso 1 aprile, a pochi mesi di distanza dal suo insediamento, il sindaco di Chioggia Mauro Armelao annunciava insieme a SAVE,  l’interesse e l’impegno per lo sviluppo della mobilità futura attraverso l’impiego di droni nel territorio del Comune di Chioggia.  Tra i progetti vi è la realizzazione di una vertiporto per droni a energia elettrica finalizzati al trasporto di passeggeri.

Un progetto che, anche in vista delle Olimpiadi invernali del 2026, sta continuando a muovere i suoi passi. Proprio lo scorso 30 dicembre la giunta comunale ha infatti stanziato 164700 euro per la realizzazione di un master plan relativo al progetto. Nello specifico la delibera da atto di affidare l’incarico ad una società di Fiumicino che dovrà provvedere all’analisi della domanda potenziale, il design preliminare dei possibili vertiporti da realizzare, la gestione delle operazioni a terra ed in volo, la definizione di un businness plan preliminare e di uno deifinitivo, l’analisi delle possibili rotte, l’ analisi delle potenzialità intermodali, le possibili infrastrutture elettriche, l’attività cargo e altri casi d’uso e l’ analisi dell’impatto ambientale.

Nel pomeriggio di ieri la consigliera di Obbiettivo Chioggia Alessandra Penzo ha protocollato un interpellanza per avere maggiori informazioni sulla cifra spesa dal Comune tramite affidamento diretto. Sulla stessa linea della consigliera di Obiettivo Chioggia anche Energia Civica, con i consiglieri Roberto Rossi e Boscolo Maria Rosa che, insieme a Penzo,  hanno firmato la richiesta urgente di una commissione consigliare in merito.

Scritto da: Redazione

Rate it

Articolo precedente

Notizie Locali

L’androne del Municipio trasformato in discarica: Interrogazione del consigliere Stecco

Il Capogruppo del M5S di Chioggia Daniele Stecco ha presentato un interrogazione al Sindaco Armelao, chiedendo di provvedere a far rimuovere quei rifiuti ingombranti che giacciono da mesi nell'androne del Comune. "Ho voluto presentare questa interrogazione, perché trovo incoerente che l'amministrazione da un lato pretenda giustamente dai cittadini, un maggior rispetto della nostra città e poi la Giunta sia la prima a non rispettare la propria volontà". Da tempo nell'androne […]

today14 Gennaio 2023 16


0%