Notizie Locali

L’androne del Municipio trasformato in discarica: Interrogazione del consigliere Stecco

today14 Gennaio 2023 15

Sfondo
share close

Il Capogruppo del M5S di Chioggia Daniele Stecco ha presentato un interrogazione al Sindaco Armelao, chiedendo di provvedere a far rimuovere quei rifiuti ingombranti che giacciono da mesi nell’androne del Comune.

“Ho voluto presentare questa interrogazione, perché trovo incoerente che l’amministrazione da un lato pretenda giustamente dai cittadini, un maggior rispetto della nostra città e poi la Giunta sia la prima a non rispettare la propria volontà”.

Da tempo nell’androne del Municipio, sono accatastate sedie rotte (con tanto di cartello da buttare), una vecchia stampante e rifiuti di ogni genere, creando un contesto di degrado vergognoso, visto che è il principale ingresso  del palazzo, dove ogni giorno ci passano cittadini, visitatori, dipendenti del Comune, ma soprattutto il Sindaco e la sua Giunta.

“Se prima c’erano dei lavori in corso e davano meno nell’occhio” afferma Stecco “adesso che sono ultimati non è plausibile che questi rifiuti non siano ancora stati buttati. Sicuramente non è un bel biglietto da visita ed è la dimostrazione dell’incoerenza che questa amministrazione ha nel fare le cose. Si veda ad esempio l’ordinanza contro i botti di Capodanno e poi il Comune organizza i fuochi d’artificio in spiaggia, come se gli amici pelosetti non sentissero i botti, per non parlare della chiusura dei locali in piazzale europa dopo le 24, mentre il Comune organizza la festa di capodanno fino alle 2 di notte. Nulla di contrario ma occorre una coerenza”.

“Tornando alla questione del decoro della cosa pubblica” prosegue Stecco “se da un lato giustamente si predica la tolleranza zero per chi abbandona i rifiuti, di volere una città più pulita in ordine e si raccomanda ai cittadini di fare maggiore attenzione, poi però l’amministrazione agisce al contrario, lasciando in degrado proprio l’ingresso del Palazzo Comunale.

Per il consigliere di opposizione l”‘amministrazione dovrebbe dare il buon esempio, ma così facendo dimostra disattenzione e mancata cura del bene pubblico. Prima di Natale ho chiesto ad una consigliera di Maggioranza di fare qualcosa, visto che questi rifiuti giacevano da diversi mesi e qualche giorno dopo è stato messo solamente più in ordine i vari oggetti buttati alla rinfusa spingendoli in fondo alla parete per dare meno nell’occhio, ma purtroppo sono ancora li”.

Se il Sindaco tra la gente che passa tutti i giorni nell’androne del Comune non si è accorto di questa piccola discarica che deturpa la bellezza del palazzo, allora  con questa interrogazione si è voluto chiedere di far provvedere tempestivamente alla rimozione di tali rifiuti e di evitare di abbandonare i rifiuti degli uffici all’ingresso del Comune in quanto è indecoroso.

Scritto da: Redazione

Rate it

Articolo precedente

news

Crescono per le famiglie venete le spese obbligate

Le spese obbligate delle famiglie venete continuano ad aumentare. Secondo una stima dell’Ufficio studi della CGIA riferita al 2022, gli acquisti per gli alimentari/bevande, per i trasporti e per la casa sono stati, sul totale della spesa mensile media di una famiglia veneta, pari al 58,4 per cento. In termini monetari vuol dire che, a fronte di una spesa mensile media pari a 2.153 euro, 1.257 euro l’anno scorso sono […]

today14 Gennaio 2023 10


0%