Notizie Sportive

Massimo Zambonin è il nuovo allenatore della prima squadra Volley Lions Clodia

today7 Giugno 2023 347

Sfondo
share close

La società Volley Lions Clodia comunica che per la prossima stagione 2023-2024 il ruolo di head coach della prima squadra che militerà in serie B1 sarà ricoperto da Massimo Zambonin. Classe ’61, è laureato in scienze motorie e docente nazionale Fipav. Ha ottenuto la Palma di Bronzo al merito tecnico nel 2021. Tantissima la sua esperienza a partire dalle giovanili e fino alla serie A. Il suo palmares parla chiaro: sette campionati vinti, tutti con squadre maschili, a partire da tre serie D, una serie C, una serie B e due serie A3; inoltre finalista Trofeo delle Province Veneto stagione ’89/’90, primo posto in Coppa Veneto stagione 2013/2014, Final Four Coppa Italia serie B stagione 2018/2019 e finalista Coppa Italia serie A3/A2 stagione 2020/2021. Una carriera iniziata e proseguita spesso e volentieri a Chioggia, con qualche parentesi padovana, fino all’approdo in serie B con il Delta Porto Viro, che ha saputo portare fino alla serie A2; dimostrazione di grande professionalità e qualità. Lo scorso anno ha ricoperto il ruolo proprio di direttore sportivo proprio con la società rodigina, ma quest’anno ha deciso di tornare ad allenare proprio nella sua Chioggia.

Massimo, dopo anni di maschile ad alto livello hai deciso di prendere questa strada, come mai? E quali sono gli stimoli che ti riportano ad allenare dopo una pausa di un anno e mezzo?
Dopo un anno e mezzo dove ho ricoperto altri ruoli tecnici avevo bisogno di nuovi stimoli e l’opportunità di poterlo fare in un settore per me nuovo mi ha spinto ad intraprendere questo percorso.

Un allenatore di Chioggia a Chioggia è il connubio vincente per la prossima stagione?
Allenare in casa non è semplice la responsabilità è ancora più alta, ma l’ho già fatto nel maschile con buoni risultati che mi auspico di ripetere nel settore femminile.

Che campionato ti aspetti di fare?
Il nostro primo obiettivo sarà quello di mantenere la categoria, andremo ad affrontare un campionato molto impegnativo di buon livello, poi tutto quello che riusciremo a fare in più sarà guadagnato.

Quale sarà il livello del prossimo campionato di serie B1? VLC sarà pronta ad affrontarlo?
Il livello del prossimo campionato me lo aspetto alto, ho già visionato in questo finale di stagione alcune squadre e bisogna essere preparati per affrontarlo non solo nell’aspetto tecnico ma anche in quello fisico e mentale. La VLC dovrà lavorare molto ma saremo pronti ai nastri di partenza per affrontare al meglio la prossima stagione e regalare ai nostri sostenitori nuove emozioni.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%