Dalla città metropolitana

Salvataggio a Malamocco, Montanariello (Pd):“Ho inviato ai Carabinieri una lettera di ringraziamento per l’intervento che testimonia l’attento presidio nostre coste”

today28 Luglio 2023 40 10

Sfondo
share close

“Il salvataggio in mare, compiuto l’altro giorno a San Pietro in Volta da due militari del Comando di Chioggia Sottomarina, dimostra come il controllo delle nostre coste da parte delle forze dell’ordine sia costante e attento. Un valore aggiunto prezioso e portatore di pubblicità positiva per il nostro territorio, che vive in prevalenza di turismo nautico”. Il Vicecapogruppo del Partito Democratico e Vicepresidente della Commissione Ambiente Jonatan Montanariello annuncia “Di aver inviato una lettera di ringraziamento al Comandante della Legione Carabinieri Veneto, Generale di Divisione, Giuseppe Spina, e al Comandante della Compagnia Carabinieri di Chioggia Sottomarina, Capitano Martina Perazzato, per l’intervento eseguito lo scorso 24 luglio dal Maresciallo capo Ezio Fossato e dal Vicebrigadiere Giuseppe Ferrandes”.

“I due militari – scrive Montanariello – hanno soccorso un natante a vela in difficoltà che, a causa del maltempo e del forte vento, era finito sulla scogliera frangiflutti dell’imboccatura del porto di Malamocco con il motore ausiliario in avaria: con grande difficoltà sono riusciti a disincagliare lo scafo con delle cime e hanno trainato l’imbarcazione al sicuro, fino al vicino porticciolo degli Alberoni–Malamocco. Esprimo loro il mio più sentito ringraziamento e il desiderio di averli ospiti in Consiglio regionale: hanno scongiurato un tragico epilogo, consentendo allo sfortunato velista di rientrare in porto sano e salvo”.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%