Notizie Sportive

La Coppa del mondo di sci torna nella Gran Risa in Alta Badia

today4 Ottobre 2023 60 3

Sfondo
share close

I migliori gigantisti mondiali si sfideranno in Alta Badia, in due Slalom Giganti maschili, domenica 17 e lunedì 18 dicembre. La destinazione turistica nel cuore delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO vanta ormai una lunga tradizione nell’organizzazione delle gare di Coppa del Mondo di sci. Ormai da 38 anni l’Alta Badia è, infatti, una delle tappe più attese dell’intero Circo Bianco. Il Comitato Organizzatore, con a capo Andy Varallo, anno dopo anno si impegna per garantire gare impeccabili e costanti migliorie. Durante la primavera e l’estate 2023 si è lavorato ininterrottamente per apportare miglioramenti alla zona della partenza, che vedrà uno spazio ampliato, di modo da garantire agli operatori e agli atleti un sistema di lavoro facilitato e più efficiente.

Grazie alle aree hospitality, anche questa edizione si svolgerà all’insegna dello sport e del lifestyle. Gli appassionati di questa disciplina sportiva potranno, infatti, sostenere i propri beniamini dal vivo, sulle tribune al parterre, oppure dalle tre aree hospitality, pronte ad accogliere i numerosi fan.

LE AREE HOSPITALITY: SPORT, LIFESTYLE ED ECCELLENZE CULINARIE

L’Alta Badia si profila sempre più come località che offre la massima espressione di momenti di piacere in montagna. In questa direzione le gare di Coppa del Mondo di sci alpino sono un’occasione unica per scoprire le eccellenze del territorio. Le gare rappresentano, infatti, l’highlight dei momenti legati allo sci in Alta Badia. Le tre aree hospitality dell’evento offrono il connubio vincente tra sport e gastronomia e propongono autentici momenti di piacere. Ciascuna è basata sui valori principali del comprensorio e cioè la cucina di alto livello, la maestosità delle Dolomiti e la cultura ladina.

L’eccellenza dei momenti dedicati alla cucina gourmet è nuovamente di casa presso la LEITNER VIP Lounge, situata sul rooftop dell’edificio di fronte al parterre, dove sussiste la possibilità di seguire le gare e di trascorrere alcune ore in tutta tranquillità, degustando un buon bicchiere di vino, abbinato ai piatti, realizzati la domenica dagli chef stellati Gerhard Wieser (Ristorante Castel finedining, 2 stelle Michelin) e Theodor Falser (Ristorante Johannesstube, 1 stella Michelin). La cucina gourmet sarà al centro dell’attenzione nella Leitner VIP Lounge anche durante la gara del lunedì con le creazioni di Johann Lerchner (Ristorante Lerchner’s, 1 stella verde Michelin) e Tina Marcelli (Ristorante Artifex). In qualità di co-partner della Leitner VIP Lounge, quest’anno per la prima volta ci sarà anche American Express. I ticket sono in vendita al prezzo di 295€ per la domenica e di 200€ per il lunedì. Nel biglietto è incluso l’evento post-gara di Bonaventura Maschio, previsto all’interno del Gran Risa Style, elegante locale ubicato all’interno dell’edificio ai piedi della Gran Risa.

All’interno della Red Bull Energy Lounge il mood pionieristico dell’Alta Badia incontra le alte ambizioni di Red Bull e insieme realizzano nuovamente una lounge, unica nell’intero circuito di Coppa del Mondo. Si tratta di una costruzione con un’ampia terrazza, posizionata direttamente in zona arrivo, dove i fan possono assistere alle gare in prima fila e da una posizione privilegiata, proprio come ai box di partenza di una gara di Formula 1 o MotoGP. I biglietti sono in vendita al prezzo di 220€ per la domenica e di 190€ per il lunedì.

La lounge più tradizionale, tutta rivestita in legno si chiama invece Gran Risa Chalet. Quest’area hospitality, che si districa quest’anno su ben due piani, è dedicata alle tradizioni e alla cultura ladina e per l’occasione ospiterà i partner Forst, Oakley e Movimënt. Oltre ad essere allestita in stile montano, prevede la possibilità di degustare alcuni tra i migliori piatti della cucina locale, semplice ma genuina. Il Gran Risa Chalet permetterà di essere a stretto contatto con personaggi del mondo dello sport, siccome l’area hospitality verrà sfruttata anche come palcoscenico, dove verranno organizzati relazioni e incontri con gli atleti. I biglietti possono essere acquistati al prezzo di 195,00€ per la domenica e di 170,00€ per il lunedì.

I biglietti per un posto in tribuna hanno un prezzo a partire da 30,00€ sia per la domenica che per il lunedì.

Gli ospiti di Audi, title sponsor della Coppa del Mondo di sci, nonché da anni partner importante dell’Alta Badia, accomunati dalla condivisione dei propri valori e del concetto di sostenibilità, potranno seguire le gare dalla nuova area targata Audi, allestita in zona arrivo.

Il finesettimana di Coppa del Mondo ha inizio già nella serata di sabato 16 dicembre con l’estrazione dei pettorali nel centro di La Villa e a seguire con la festa organizzata dai Vigili del Fuoco all’interno del tendone, allestito direttamente nel parterre della Gran Risa.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%