Notizie Locali

Chioggia pronta ad ideare nuovi eventi per valorizzare i prodotti tipici del territorio

today18 Ottobre 2023 154 7 5

Sfondo
share close

L’entusiasmo del sold out per l’iniziativa “Cosa bolle in pentola?”, che ha riempito di visitatori e turisti i locali di Riva Vena nell’ultimo week end di settembre, è ancora vivo tra gli organizzatori dell’evento tanto che è nata spontanea la decisione di replicare in futuro il successo, ma questa volta con i prodotti gastronomici locali. Vista l’adesione immediata dei locali di Riva Vena, circa una ventina tra bacari e ristoranti in occasione dell’evento di fine settembre, sono ottimi i presupposti per la buona riuscita.

Confesercenti e Associazione Riva Vena, con la collaborazione del Mercato ittico e ortofrutticolo, di Enaip Veneto, Ascot, Lidi di Chioggia e del Comune di Chioggia che ha patrocinato l’evento, non hanno alcun dubbio: di appuntamenti così la città ha bisogno per rilanciare la sua attrattiva turistica e l’economia locale.

Mauro Armelao, Sindaco di Chioggia:”Ben vengano queste iniziative che partono dal territorio e dalle associazioni di categoria e che mirano alla valorizzazione dei prodotti locali e della nostra città che diventa così sempre più attrattiva”.
Daniele Tiozzo Brasiola, Vicesindaco di Chioggia e Assessore al Commercio:” Creare un calendario con appuntamenti nei quali itinerari gastronomici possano
divenire un ulteriore elemento di attrattività è sicuramente un progetto sul quale vale la pena continuare a lavorare. Puntando sulle ricette tradizionali si può mirare a consolidare appuntamenti per i quali il territorio esprima la propria identità creando una sorta di appuntamento fisso di richiamo anche per i turisti. Dal punto di vista delle attività commerciali è chiaro che uno strumento di questo tipo può trovare il massimo del consenso e partecipazione nel momento in cui viene organizzato nei periodi meno frenetici. Si tratta di un altro modo per essere polo turistico 365 giorni l’anno”.

Alvise Canniello, Direttore Confesercenti Metropolitana Venezia Rovigo:” Ci stiamo attivando con i nostri partner sul territorio per la realizzazione di percorsi gastronomici che puntino a valorizzare i prodotti locali di Chioggia, creando così altri eventi che possano coinvolgere tutta la comunità alla stregua del successo riscontrato con la tre giorni dedicata al granchio blu, in Riva Vena. Ovviamente con quell’evento, Confesercenti ha voluto accendere un faro su un tema che sta stravolgendo la pesca e l’assetto ambientale, ora puntiamo però sui prodotti di eccellenza di Chioggia per costruire un progetto di squadra che saprà cogliere anche la vocazione turistica della città”.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%