Notizie dal Veneto

Venerdì 29 dicembre lutto regionale in occasione dei funerali di Vanessa Ballan

today27 Dicembre 2023 67 4

Sfondo
share close

Il presidente della regione del Veneto Luca Zaia ha proclamato una giornata di lutto regionale nella giornata di venerdì 29 dicembre in occasione dei funerali della giovane madre di Castelfranco Veneto (TV) Vanessa Ballan, vittima di femminicidio.

“La drammatica vicenda della giovane concittadina Vanessa Ballan, che ha perso la vita in modo così violento con la creatura che portava in grembo – si legge nel provvedimento del Presidente – ha gettato nello sconforto due famiglie, le loro comunità e suscitato in tutti noi un profondo senso di sgomento. Ho chiesto che sia decretato il lutto regionale, come messaggio corale delle istituzioni contro ogni violenza di genere: i casi di Vanessa – e di Giulia – sono e debbono essere uno spartiacque, suscitando una risposta collettiva contro crimini che non possono restare relegati alle cronache. Anche nei confronti di tante donne e tante giovani che possono trovare il coraggio di denunciare, se la società tutta si dimostra unita nel condannare i violenti e, nel contempo, nel tendere la mano a chi chiede aiuto. Invito quindi tutte le istituzioni ad apporre le bandiere a mezz’asta e sono certo che ognuno di noi – privati cittadini, commercianti ed imprese – saprà interpretare nella maniera migliore questo lutto regionale. Voglio farmi portavoce anche del cordoglio di tutti i veneti alle famiglie Scapinello e Ballan, per la perdita di Vanessa e della giovane creatura che aspettava”.

Venerdì 29 dicembre 2023, dunque, su tutto il territorio regionale verrà disposta l’esposizione a mezz’asta della bandiera della Regione del Veneto. L’invito agli Enti pubblici veneti è inoltre quello di unirsi nella manifestazione del cordoglio e promuovere occasioni di riflessione in tutte le sedi istituzionali sul tema della violenza di genere.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%