Dalla città metropolitana

Venezia: Padre e figlio cadono in acqua, salvati dagli agenti della Polizia

today4 Gennaio 2024 36

Sfondo
share close

A seguito di una segnalazione pervenuta al 113, nella serata di martedì 2 gennaio scorso, l’equipaggio di una Volante Lagunare è intervenuta nei pressi del Ponte dei Sospiri in soccorso di due persone cadute in acqua. Immediatamente giunti sul posto, gli operatori hanno trovato il conducente di un’imbarcazione che stava tentando di dare ausilio ad uno dei due malcapitati.
A quel punto i poliziotti della Volante Lagunare sono prontamente intervenuti a prestare soccorso riuscendo a recuperare entrambi gli uomini.

Gli stessi, padre e figlio turisti in visita a Venezia, hanno riferito agli agenti che il primo avrebbe perso l’equilibrio cadendo in acqua mentre camminava in prossimità del bordo delle fondamenta ed il figlio, a quel punto, si sarebbe tuffato nel tentativo di soccorrerlo. I due uomini sono stati quindi invitati dagli operatori a togliersi immediatamente gli abiti fradici per evitare di incorrere in rischi ipotermici ed, in seguito, avvolti con coperte termiche.

Sul posto sono successivamente intervenuti, oltre ai Vigili del Fuoco, anche personale del SUEM il quale ha provveduto ad accompagnare i due turisti presso il locale nosocomio per accertamenti.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%