Notizie Locali

Pianeta 309: Il libro fotografico sulla Romea arriva in Senato a Roma

today10 Luglio 2024 39

Sfondo
share close

“Pianeta 309: lens on road”: 30 scatti in bianco e nero sulla Strada Romea 309. A promuovere la mostra fotografica di Terry Manfrin e Riccardo Ciriello, in Senato, è stato il senatore Antonio De Poli che, stamane, ha inaugurato l’esposizione alla presenza degli autori e, fra gli altri, del sindaco di Codevigo Ettore Lazzaro e di una delegazione della Giunta comunale da lui guidata.

 

“I due artisti, oggi, vogliono offrirci un altro punto di vista, quello del viaggiatore, in movimento, per raccontarci e far emergere un altro volto, forse quello più bello, della Strada Romea, un’arteria che abbraccia diversi territori e unisce paesaggi differenti l’uno dall’altro”, ha detto De Poli che ha ricordato come, purtroppo, questa strada sia spesso associata solo al tema degli incidenti stradali. “Stamattina, con questa mostra, vogliamo parlare di vita”, ha spiegato De Poli che, la scorsa settimana, è intervenuto presso il Governo chiedendo al Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti di intervenire presso l’ANAS per accelerare le procedure necessarie per le opere di messa in sicurezza della strada e affinché si individuino soluzioni strutturali per garantire la sicurezza”.

Proprio su questo tema si è focalizzato anche l’intervento del Sindaco di Codevigo, Lazzaro: “Grazie al Senatore De Poli, stiamo già lavorando: il piano di sicurezza ANAS c’è . Ora dobbiamo accelerare per aprire i cantieri”, ha evidenziato il Sindaco che è tornato a lanciare la proposta di “un allargamento a doppia corsia della strada”. “Come ha evidenziato il Senatore, il nostro territorio ha bisogno di soluzioni strutturali”. “La Romea non può essere piegata alla sola narrazione della sua pericolosità. Con questo progetto fotografico abbiamo voluto focalizzare l’attenzione sulle scene di vita”, hanno detto gli autori, classe 1983, originari di Chioggia.

“Presentare ‘Pianeta 309’ in Senato è un importante riconoscimento per il nostro lavoro e per la strada Romea in generale. Un progetto innovativo, nel quale abbiamo indagato il paesaggio della periferia padana col mezzo fotografico, offrendo la visione inedita del viaggiatore contemporaneo”, ha detto Riccardo Ciriello .

“Vogliamo ringraziare il senatore questore De Poli che ci ha dato questa l’opportunità e tutto lo staff della biblioteca del Senato per l’accoglienza e la professionalità. Questo traguardo ci permette di ribadire con forza che la Romea necessita di uno sguardo culturale ed artistico”, ha evidenziato Terry Manfrin. “Abbiamo aperto la cartina geografica e abbiamo notato che l’area interessata dall’attraversamento della Romea è accomunata dalla presenza dell’acqua. Quella del mare, ovviamente, ma anche quella dei fiumi, delle valli e delle lagune”. Così è nato il progetto che ha dato vita ad un lavoro di indagine del paesaggio con 160 scatti in bianco e nero, che fanno parte di un libro.  La mostra Pianeta 309 sarà visitabile fino al 31 luglio prossimo nella Sala Atti Parlamentari della Biblioteca del Senato ‘Giovanni Spadolini’, a Roma.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%