Notizie Locali

Proseguono i lavori allo stadio ‘Aldo e Dino Ballarin’: Si pensa a coprire la tribuna centrale

today11 Dicembre 2023 499 12

Sfondo
share close

L’Union Clodiense Chioggia Sottomarina continua a macinare punti in campionato e a tenere di conseguenza viva la speranza di una promozione in Lega Pro che la città attende da oltre 35 anni.

Continua quindi allo Stadio Aldo e Dino Ballarin l’opera della sistemazione dell’impianto sportivo. Dopo il rifacimento della curva Nord dedicata alla tifoseria ospite, la riapertura della curva Sud ed il rinnovo dell’impianto di illuminazione, si pensa ora ad una eventuale copertura della tribuna centrale. Un opera peraltro richiesta dai criteri di omologazione dello stadio in caso di salita in Lega Pro.

Tra i requisiti richiesti dalla FIGC per l’omologazione dell’impianto vi sono infatti la presenza di una Tribuna Autorità o d’Onore coperta con almeno 50 posti, di cui 10 riservati alla squadra ospite. Coperta dovrà essere anche la tribuna stampa, che dovrà avere una capienza minima di 30 postazioni, equipaggiate con presa elettrica, collegamento Internet e/o connessione Wi-Fi ed una superficie da lavoro sufficiente ad ospitare un computer portatile.

Ancora tutto da sciogliere il nodo legato ai parcheggi: La Federazione chiede infatti, oltre ad adeguati spazi – con relativo percorso di accesso agli spogliatoi interdetto al pubblico – per accogliere i mezzi delle squadre e degli arbitri, anche una zona riservata allo stazionamento degli automezzi attrezzati per le trasmissioni audiovisive dall’esterno localizzata in prossimità dello stadio e preferibilmente sullo stesso lato della piattaforma per le telecamere principali.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%