Notizie Locali

Trasporto pubblico: È ancora scontro tra amministrazione e ACTV

today7 Febbraio 2024 27

Sfondo
share close

Proseguono i contatti tra l’Amministrazione comunale e i vertici Actv per arrivare ad una definizione della questione relativa alla soppressione di alcune corse delle linee urbane a causa della mancanza di autisti annunciata dall’azienda trasporti.  “Auspico che questo taglio sia momentaneo, considerando i 110 candidati che a breve devono sostenere l’esame orale, propedeutico per un’eventuale  assunzione” afferma il sindaco di Chioggia Mauro Armelao.

A pesare sulla situazione ci sarebbe però anche l’insostenibilità del servizio a causa dell’alto tasso di evasione ed il debito accumulato dal Comune nei confronti di ACTV.

Dal canto mio – prosegue il primo cittadino – ho ribadito con forza che siano garantite le corse scolastiche di andata e ritorno, come mi è stato assicurato avverrà, così come i collegamenti con tutte le frazioni.  Del resto, se non arriviamo ad una definizione dei nuovi orari provvisori delle corse, vista la situazione al momento irrisolvibile, si rischia di far saltare corse all’ultimo minuto, con ulteriore disagio per gli utenti”.

Durante la trattativa – spiega Armelao – ho anche chiesto per sopperire a questa mancanza di autisti, di pensare ad un servizio a chiamata, incassando l’ok di Actv a valutare questa possibilità. Infine, ho invitato Actv a venire a presentare pubblicamente a Chioggia, nel corso di una commissione, il motivo di questa attuale situazione”.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%