Notizie Locali

Finiscono con l’auto nel canale: Trentenne perde la vita, l’amica salvata da un pompiere fuori servizio

today31 Marzo 2024 398 1 5

Sfondo
share close

È una domenica di Pasqua segnata, macchiata, da una nuova, ennesima, tragedia sulla strada. A perdere la vita questa notte, per cause che sono ora al vaglio delle forze dell’ordine, è un trentenne di Sottomarina che verso l’una a bordo della propria automobile è finito fuori strada, terminando la propria corsa dentro un canale.  L’altro passeggero, una donna, è stata salvata e portata in ospedale.

Ad allertare per primo i soccorsi è stato il caporeparto dei Vigili del Fuoco di Chioggia che mentre si trovava nella propria abitazione ha sentito il botto e per primo si è recato nel luogo della tragedia allertando i soccorsi. Il pompiere si è tuffato ed è riuscito a trarre in salvo la donna prima che l’automobile si inabissasse. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del locale distaccamento e i sommozzatori da Venezia.

L’intervento che si è concluso solo dopo l’alba è stato particolarmente complicato anche dalla pioggia delle ultime ore, che aveva reso torbida l’acqua. Alle squadre del 115 il compito di recuperare il veicolo ed estrarre il corpo della vittima. Sul posto per effettuare i rilievi del caso è intervenuta la Polizia Locale insieme ai Carabinieri.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%