Notizie Locali

Una ingente quantità di schiuma pronta a riversarsi in mare dal Bacchiglione

today5 Maggio 2024 143 2

Sfondo
share close

Attenzione massima da parte della Protezione Civile e dei tecnici ARPAV per l’arrivo nel territorio comunale, nel fiume Brenta tramite il Bacchiglione, di una ingente quantità di schiuma.

La schiuma è stata utilizzata dai Vigili del Fuoco come estinguente a seguito del devastante incendio divampato giovedì sera poco prima delle 22, all’interno dell’azienda IMP ad Altavilla Vicentina. Nel deposito deposito di magazzino erano presenti prodotti primari da lavorazione di detergenti. Le fiamme hanno interessato una porzione di magazzino di circa 4000 mq, di un capannone di complessivi 20000 mq. Le squadre dei vigili del fuoco, provenienti anche da fuori provincia, sono riuscite dopo circa 3 ore a circoscrivere le fiamme, evitando un incendio generalizzato di tutto il capannone, contenente nella parte salvata i prodotti finiti. Evitato dalle squadre il coinvolgimento del silos contenete ipoclorito di sodio.

Nel pomeriggio la Protezione Civile effettuerà dei monitoraggi anche tramite l’ausilio di droni lungo il corso del fiume e alla foce.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%