Da domani in Veneto obbligo di mascherina fuori casa, ecco il contenuto della nuova ordinanza di Zaia

Scritto da il 13 Aprile 2020

I numeri sono chiari, l’emergenza non è finita“, inizia con queste parole la conferenza stampa di Pasquetta del presidente della Regione Veneto Luca Zaia, che illustra il contenuto della nuova ordinanza regionale che entrerà in vigore dalla mezzanotte di oggi.

Da domani in Veneto sarà obbligatorio l’utilizzo della mascherina, guanti e gel igienizzante per uscire di casa. Le uscite da casa potranno essere solo individuali, salvo che per alcune specifiche necessità previste dall’ordinanza come ad esempio l’accompagnamento per persone disabili.

Tolto – “è un atto di fiducia verso i veneti” ha spiegato lo stesso Zaia durante la conferenza stampa – il limite dei 200 metri per l’attività motoria, che può essere svolta solo “in prossimità dell’abitazione” e sempre singolarmente.

Sono alcune delle misure anti-contagio previste nella nuova ordinanza della Regione Veneto, illustrata oggi dal governatore Zaia. Chi presenta una temperatura sopra i 37,5 gradi non potrà uscire di casa.

I supermercati continueranno a restare chiusi la domenica ed gli altri giorni festivi, mentre chi presenta una temperatura sopra i 37,5 gradi non potrà uscire di casa.

In conclusione un’appello per il 25 aprile ed il 1 maggio:”Barbecue e grigliate sono consentiti solo a casa propria, all’interno del proprio nucleo familiare. Non avventuratevi – ha ammonito Zaia – ad organizzarne con altre persone: sono illegali e elemento di diffusione del virus. Non vanifichiamo gli sforzi“.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background