Union Clodiense, rinnovano in 7, Marangon verso un’altro anno in laguna

Scritto da il 8 Giugno 2020

Messo in cassaforte l’organigramma tecnico con le conferme del direttore sportivo Roberto Tonicello e di Mister Mario Vittadello l’Union Clodiense Chioggia Sottomarina inizia ora a porre le basi per quella che sarà la rosa di giocatori che affronterà il prossimo campionato.

Sono sette i giocatori con cui la società ha trovato l’accordo per la prosecuzione del rapporto sportivo e tecnico, si tratta di: Pietro Baccolo Centrocampista classe 1990, Mattia Biolcati difensore classe 2001 , Giacomo Boscolo Palo portiere classe 2001, Marco Cuomo difensore classe 1991, Marco Djuric centrocampista classe 1992, Pietro Martino difensore classe 1997, Gaetano Porcino centrocampista classe 1988.

Ci stiamo adoperando per costruire una squadra importante. L’avevamo già, ma vogliamo renderla ancora più forte” spiega dalle colonne de Il Gazettino in edicola oggi il presidente dell’Union Clodiense Chioggia Sottomarina Ivano Boscolo Bielo. “Come sempre non facciamo proclami, ma ci impegniamo a dare il massimo. Sento parlare di Serie C, ma noi sappiamo che ogni traguardo deve essere conquistato con grande dedizione in tutti i campi, l’impegno mio e della società c’è“.

Nel frattempo a lanciare la prima bomba di mercato ci ha pensato il ds Roberto Tonicello:”Siamo in dirittura di arrivo con la conclusione di alcuni rinnovi importanti, e uno di questi è quello di Marangon“.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background