Notizie Locali

Guardia Costiera: Sanzioni per 21.500€ e sequestro di 3 quintali di prodotto ittico non tracciato o non in regola

today19 Luglio 2020 3

Sfondo
share close

Nell’ambito dei controlli sulla filiera della pesca, la Guardia Costiera del Veneto ha coordinato un’operazione complessa, terminata il 15 luglio, che ha visto l’impiego di 50 uomini e donne del Corpo, di 5 motovedette e un elicottero AW139 della Base Aeromobili di Pescara.

In particolare, l’attività è stata mirata al controllo di ristoranti e punti vendita della grande distribuzione nonché alla verifica del rispetto delle distanze, di almeno 3 miglia dalla costa, a cui possono operare i pescherecci a strascico.

Le irregolarità riscontrate hanno portato ad elevare complessivamente sanzioni per 21.500€ e al sequestro di circa 3 quintali di prodotto ittico non tracciato o non in regola con le norme in materia di etichettatura.

Quest’operazione si inserisce tra le attività di vigilanza sulla filiera ittica svolte dalla Guardia Costiera a tutela del consumatore, dell’ambiente marino e degli operatori rispettosi della normativa di settore.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%