In corso i lavori sulla Sp 07 a Ca’ Pasqua per la sistemazione della barriera stradale

Scritto da il 22 Ottobre 2021

La Città metropolitana comunica che martedì 19 ottobre partiranno i lavori di sistemazione della barriera stradale sulla Strada Provinciale 07 in corrispondenza dell’incrocio con via Cà Pasqua.

Si tratta di un intervento concordato con il Comune di Chioggia che nella prima fase dei lavori, cioè nella notte tra martedì e mercoledì, prevede l’apertura del cantiere e il posizionamento dei new jersey in cemento in orario notturno (dalle 21 alle 6 del mattino seguente) per creare meno disagi possibili alla viabilità e agli automobilisti. Nei giorni seguenti le lavorazioni proseguiranno in orario diurno ma la viabilità sarà regolamentata da un senso unico alternato e da un impianto semaforico. L’opera prevede una spesa di 100mila euro. I lavori di cantiere prevedono la chiusura dell’intervento entro 45 giorni.

“Il principale intervento di manutenzione programmato dalla Città metropolitana -. Spiega Saverio Centenaro, delegato del Sindaco metropolitano Luigi Brugnaro – consiste nella sostituzione delle barriere laterali collocate sopra il muro di sostegno. Verranno rimosse le barriere esistenti e sostituite con nuove barriere metalliche laterali bordo ponte per la sicurezza stradale realizzate in elementi di acciaio zincati mediante procedimento a bagno caldo. L’intervento è stato condiviso con il Comune di Chioggia con il quale, dopo l’insediamento della nuova Giunta e la nomina del nuovo sindaco Mauro Armelao, si apre una nuova stagione di collaborazione anche a livello metropolitano su progetti e programmazione su vari temi”. “Con la nostra Amministrazione, verranno programmati tutti gli interventi necessari in maniera certosina e saranno concordati tra noi e la città metropolitana – aggiunge Mauro Armelao, Sindaco di Chioggia – sicuramente d’ora in poi collaboreremo in maniere costante anche con la città metropolitana per migliorare sotto tutti i punti di vista la nostra città, Partendo anche dalla possibilità di raddoppiare la strada dell’arzerone SP 9. Gli interventi saranno concordati anche per creare meno disagi all’utenza.”

Le nuove barriere dovranno avere altezza non inferiore a 900 mm rispetto al piano viabile e il parapetto integrato dovrà avere altezza non inferiore a 1100 mm. L’intervento di sostituzione prevede di ancorare a terra tutti i segnali stradali con piastra dedicata e prevede un leggero spostamento verso la carreggiata della nuova barriera in modo da ridurre l’interferenza con i pali di illuminazione che di fatto non possono essere spostati verso l’esterno in quanto interferirebbero con la viabilità del quartiere. Il secondo intervento di manutenzione straordinaria prevede il ripristino del muro di sostegno del rilevato stradale.

Taggato come

Radio Clodia

play your music

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background