Dalla città metropolitana

Vaccinazioni Covid-19: Anche ieri una nuova giornata da record nella ULSS 3

today4 Dicembre 2021 2

Background
share close

Un’altra giornata record sul fronte della campagna vaccinale: nell’Ulss 3 Serenissima ieri sono stati registrati 7.469 vaccini, circa cinquecento in più rispetto al record fatto registrare due giorni fa, e mille in più rispetto all’obiettivo che l’azienda sanitaria si è dato, cioè quello di somministrare ogni giorno 6.400 vaccini.

“Si tratta di un risultato notevolissimo – sottolinea il direttore generale Edgardo Contato – è un segno ulteriore della carica di entusiasmo e di disponibilità dei nostri operatori in prima linea, certificato dai report della Regione Veneto, nei quali la nostra Ulss 3 Serenissima continua ad inanellare performance da pole-position, che sono importanti non per il confronto con i risultati altrui, ma perché costituiscono concreti passi a garanzia della salute di migliaia di persone e della comunità nel suo complesso. Ogni vaccino somministrato è una persona che esce dal rischio di contrarre il Covid in forma grave, ed è un mattoncino in più nel muro che tutti assieme costruiamo contro un virus che non vuole davvero abbassare le sue armi”.

Avevamo in programmazione per la giornata di ieri – spiega direttore generale Edgardo Contato – circa 5.500 vaccinazioni prenotate, e questo è stato il punto di partenza. Ma durante la giornata siamo riusciti ad aggiungere, grazie alle progressive aperture di nuovi slot, altre 300 prenotazioni dell’ultimo minuto. Al Lido e Pellestrina le 150 vaccinazioni programmate sono diventate quasi il doppio; un centinaio di vaccinazioni in più rispetto al previsto sono state somministrate sia all’Ospedale di Venezia che in quello di Mestre che in quello di Dolo; i Medici di Medicina Generale e le Farmacie hanno dato il loro contributo“.  Infine anche ieri si sono aggiunte circa 600 persone che si sono recate ai centri vaccinali dell’Ulss 3 Serenissima in libero accesso, cioè decidendo in giornata di aderire alla vaccinazione, e recandosi ai Centri vaccinali senza prenotazione alcuna.

Written by: Redazione

Rate it

Previous post

Notizie Locali

ANPI Chioggia: Enrico Veronese è il nuovo presidente

Il quarto congresso del comitato ANPI di Chioggia, tenutosi sabato mattina nella sala riunioni di calle Padovani, ha deciso di intitolare la propria sede a Otilla Monti Pugno, la partigiana che ospitava gli incontri clandestini del Comitato di Liberazione Nazionale nella propria casa in fondamenta Merlin a Vigo, tra il 1943 e il 1945. Nata nel 1902 a Santarcangelo di Romagna, figlia di un ferroviere socialista, Otilla Monti dopo la […]

today4 Dicembre 2021 10


0%