Notizie Locali

Al via lavori nelle scuole per 400mila euro

today20 Dicembre 2022 15

Sfondo
share close

Sono pronti a partire lavori per oltre 400mila euro alla scuola dell’infanzia Madre Teresa di Calcutta a Sottomarina e alla scuola primaria Chiereghin di Borgo San Giovanni

L’avvio dei lavori sono stati annunciati ieri dal sindaco Mauro Armelao che ha voluto sottolineare come “la sicurezza dei nostri bambini a scuola è una priorità di questa amministrazione comunale”.

Alla scuola Madre Teresa di Calcutta l’importo dei lavori è di 139mila euro e prevede la realizzazione di un nuovo marciapiede perimetrale, con la creazione di alcuni piazzali ricavati nelle rientranze della struttura dove si potranno allestire zone d’ombra utili per svolgere le lezioni all’aperto. Verrà anche sistemato il terreno del giardino e verranno installati due gazebo.

139mila euro di lavori alla scuola dell’infanzia Madre Teresa di Calcutta a Sottomarina e 270mila euro alla scuola primaria Chiereghin di Borgo San Giovanni. I lavori, ormai imminenti, sono stati

“Dalle parole siamo passati ai fatti – spiega il sindaco Mauro Armelao – dopo tante richieste da parte dei genitori e del personale docente, l’amministrazione darà a breve risposta alle problematiche che investivano la scuola dell’infanzia Madre Teresa di Calcutta. Inutile ribadire che le scuole e la sicurezza dei bambini sono per noi una delle priorità principali. Ai ‘bla bla bla’ pretestuosi di alcuni esponenti della minoranza noi risponderemo sempre con i fatti. Ribadisco che tutto e subito è impossibile fare, ma stiamo risolvendo problematiche ferme da anni e anni”.

Alla scuola primaria Chiereghin invece l’importo sarà di 270 mila euro ed i lavori riguarderanno la sostituzione delle finestre. “A causa delle finestre di color nero che si riscaldano – spiega Armelao – la temperatura interna delle aule arrivava fino a 34 gradi e oltre. Presto metteremo noi fine a questa agonia facendo iniziare i lavori”.  Sul lato est e nord verranno messe anche delle strutture frangisole per evitare che i raggi arrivino diretti sulle finestre in metallo.

Scritto da: Redazione

Rate it

Articolo precedente

news

Oltre 5 milioni i turisti stranieri in Italia tra Natale, Capodanno ed Epifania

Salgono ad oltre 5 milioni le presenze dei turisti stranieri in Italia tra Natale, Capodanno ed Epifania con una decisa inversione di tendenza dopo le difficoltà degli ultimi due anni. E’ quanto stima la Coldiretti nel sottolineare che le previsioni positive per le vacanze di fine anno sono sostenute da un 2022 in cui sono praticamente raddoppiati (+94%) i viaggiatori stranieri in Italia con una decisa ripresa del turismo, anche […]

today20 Dicembre 2022 21


0%