Notizie Musicali

Raddoppia la data di Max Pezzali a Padova

today20 Gennaio 2023 54

Sfondo
share close

Sono bastate poche settimane dall’annuncio del concerto previsto per sabato 25 marzo 2023 per rendersi conto che per soddisfare la marea di fan era doveroso fare il bis. Ecco allora che MAX PEZZALI raddoppia con un concerto domenica 26 marzo, sempre all’Arena Spettacoli della Fiera di Padova!

Si aggiunge così un nuovo impedibile appuntamento a MAX30, il tour #HITSONLY nei Palasport 2022/2023 di Max Pezzali, che si conferma come l’evento più entusiasmante e sorprendente dell’anno. Non manca certo la voglia di fare festa nei Palazzetti di tutta Italia al suono di brani epici e scolpiti nella mente di tutti, come testimonia la sequela di appuntamenti già in calendario, tutti sold out.

I biglietti saranno in vendita online su Ticketmaster, Ticketone, Clappit dalle ore 11:00 di domani 21 gennaio, e dalle ore 11:00 di giovedì 26 gennaio in tutti i punti vendita autorizzati.

Dopo le celebrazioni dei suoi 30 anni di carriera a luglio con la doppia data di SAN SIRO CANTA MAX, la festa continua nei Palasport, per continuare a celebrare una carriera così straordinaria. Cantare a squarciagola, questa è la chiave per uno spettacolo basato solo ed esclusivamente sulle grandi hit della carriera di Max: da HANNO UCCISO L’UOMO RAGNO, lo straordinario debutto che ha conquistato all’istante tutta Italia nei primi anni novanta, alle leggendarie SEI UN MITO e NORD SUD OVEST EST, passando per la romanticissima COME MAI e la nostalgica, commovente GLI ANNI, la scaletta ripercorre successi caratterizzati da melodie indimenticabili e testi che sono entrati di diritto nel vocabolario di più generazioni, per un viaggio indietro nel tempo che fa rivivere le emozioni di un passato e un vissuto che nessun altro come Max Pezzali sa raccontare e riportare alla luce.

Scritto da: Redazione

Rate it

Articolo precedente

Dalla città metropolitana

Spaccate alle vetrine di Mestre: Individuato il sospetto autore

La Polizia Locale di Venezia ha individuato, identificato, foto segnalato e deferito all’Autorità Giudiziaria un soggetto straniero, senza fissa dimora, sospettato di essere l’autore di almeno quattro episodi di furti con violenza sulle cose operati nel centro di Mestre. I fatti in ipotesi attribuiti al sospetto sono quattro e riguardano lo sfondamento delle vetrine di tre esercizi commerciali e di ristorazione e di una autovettura, con successiva predazione. Il primo […]

today20 Gennaio 2023 48


0%