Notizie Locali

Nuove aggressioni ad operatori sanitari, Montanariello: “Solidale con il personale, serve alzare il livello delle tutele”

today31 Gennaio 2023 77

Sfondo
share close

“Di fronte al susseguirsi, in questi giorni a Chioggia, di episodi di violenze subite da operatori sanitari, non può che corrispondere un forte sentimento di vicinanza al personale ma anche una forte preoccupazione”. Così il consigliere regionale del Partito Democratico, Jonatan Montanariello, alla luce dell’aggressione ai danni di tre infermieri all’interno del Pronto Soccorso di Chioggia.

“Pochi giorni fa, ad avere la peggio è stato un medico, sempre nello stesso luogo. A dimostrazione – prosegue l’esponente dem – che nel variegato e problematico mondo della sanità ci sono molti punti sensibili che andrebbero maggiormente presidiati. Tenendo peraltro presente, che alle crescenti disfunzioni del sistema, di cui il personale non è responsabile, corrisponde un innalzamento dei livelli di tensione, che spesso sfociano in ingiustificabili atti di violenza. Rimettere mano alla riorganizzazione e ad investimenti veri per la sanità di base e dell’emergenza-urgenza, è un dovere improcrastinabile che coinvolge direttamente anche chi governa la Regione”, conclude Montanariello.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%