Dalla città metropolitana

Marghera: Nave porta container si incaglia in laguna

today2 Aprile 2023 139 1

Sfondo
share close

Ieri sera, alle ore 19.00 circa, nel corso della manovra di uscita dal porto di Venezia, la nave portacontainer “Nordic Kylie” (bandiera liberia, lunghezza 138mt, pescaggio 8mt tsl 9611) si è incagliata, a seguito di un’avaria al timone, nel canale Malamocco – Marghera, all’altezza del cosiddetto “curvino” di San Leonardo.

La Capitaneria di Porto, che ha assunto nell’immediatezza il coordinamento delle operazioni di disincaglio, ha inviato sul posto il battello pneumatico gc b122 e ha disposto l’intervento di due rimorchiatori.

Sono stati sospesi i servizi tecnico nautici in attesa che fosse liberato il canale, per permettere alle altre unita’ programmate in uscita di procedere in sicurezza. Durante le operazioni di coordinamento e monitoraggio della sala operativa, alle ore 19.35 la nave è riuscita a disincagliarsi sfruttando il movimento della zavorra e, scortata dai due rimorchiatori, ha raggiunto il punto designato di ancoraggio in attesa di essere sottoposta alle previste visite tecniche.

Accertata l’assenza di criticità, sono stati ripristinati l’ingresso e l’uscita dal porto senza che si siano verificati ritardi significativi nei movimenti.

Sul punto in cui è avvenuto l’incaglio, è stato accertato il danneggiamento di un palo della luce e di alcune briccole ma non sono stati registrati danni a persone e all’ambiente.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%