Notizie dal Veneto

Dalla Salvaguardia via libera al nuovo sistema di segnalazione luminosa nei canali navigabili della laguna

today7 Luglio 2023 100 1

Sfondo
share close

“Siamo soddisfatti di questa decisione, visto che in sede di bilancio regionale avevamo presentato degli appositi emendamenti per finanziare l’illuminazione e la sicurezza nella laguna di Venezia”. Così il Consigliere regionale del Partito Democratico e Vicepresidente della Commissione infrastrutture Jonatan Montanariello con riferimento al “Via libera della Commissione di Salvaguardia di Venezia nella quale il componente Alessandro Campalto, in linea con il Pd, ha dato il massimo sostegno all’intervento di installazione di un nuovo sistema di segnalazione luminosa sull’intera lunghezza dei principali canali lagunari: Nuovo Fusina, Passaora, Canale San Secondo, Canale di Campalto e il Canale di Tessera”.

“Si tratta di un sistema innovativo – spiega il Consigliere – che prevede il posizionamento di lampade a led alimentate tramite pannelli solari, ma dotate di singole batterie di accumulo nella parte superiore delle ‘bricole’. La nuova tecnologia permette una migliore segnalazione, meno impattante dal punto di vista dell’inquinamento luminoso. In questo modo si aumenta la sicurezza del traffico acqueo e si garantisce una migliore manutenzione degli impianti stessi”.

Montanariello, infine, evidenzia che “Il progetto è frutto di un accordo tra Provveditorato interregionale Opere Pubbliche, Comune di Venezia e AVM-ACTV, e va nella direzione da noi sollecitata: quella di una stretta collaborazione tra istituzioni, a tutela di chi naviga la laguna e svolge attività professionale, a partire dagli operatori della pesca”.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%