Notizie Locali

Sportello anagrafe del Comune, dal 1 agosto nuove modalità di accesso

today18 Luglio 2023 218

Sfondo
share close

Dal 1 agosto 2023 lo sportello Anagrafe del Comune seguirà nuove modalità di accesso per venire incontro alle esigenze manifestate dai cittadini. Lo sportello quindi sarà aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 8:45 alle ore 12:15, con una diversificazione nelle modalità di accesso. Dalle 8.45 alle 11.45: solo previo appuntamento ed esclusivamente per il rilascio delle carte d’identità elettroniche senza far attendere inutilmente i cittadini che hanno altre esigenze. Questi ultimi infatti potranno accedere liberamente allo sportello, quindi senza appuntamento, dalle 11.45 alle 12.15. In questa ultima mezz’ora di servizio verranno garantiti rilasci che necessitano di tempistiche più brevi, come atto notorio, autentica di firma, passaggi di proprietà e altro.

Serena De Perini, Assessore ai Servizi demografici:”Ho voluto raccogliere il suggerimento che mi è stato dato dal Consigliere Tiozzo. Credo che la politica sia fatta anche di momenti di confronto e quindi ben venga questo tipo di apertura. Ci approcceremo ad un sistema misto tranne che per le carte d’identità che per motivi tecnici necessitano di appuntamento. Diamoci del tempo per valutare come questo sevizio verrà accolto dai cittadini”.

Attualmente, dal periodo Covid in avanti, tutti i servizi dell’Ufficio Anagrafe vengono erogati su appuntamento, sia per il disbrigo di pratiche più complesse come la carta d’identità elettronica che per servizi più veloci, che richiedono al massimo 5 minuti. Per questa seconda tipologia di richiesta documenti i cittadini avevano espresso alcune perplessità, circa la necessità di appuntamento. Proprio per venire incontro a questa esigenza dunque si è deciso di rendere l’accesso allo sportello libero, seppure in una determinata fascia oraria.

Resta invece invece l’obbligo di appuntamento per la carta d’identità elettronica, da richiedere tramite telefono al numero 0415534835 tasto 1, tramite mail all’indirizzo anagrafe@chioggia.org oppure on line attraverso il portale My Caldendar dal sito del Comune www.chioggia.org. Sarà possibile quindi continuare a evitare le lunghe attese del passato per ottenere il nuovo documento d’identità in tessera, formato che, lo ricordiamo, dovrà sostituire tutte le carte di identità cartacee in circolazione entro il 3 agosto 2026 e che è necessario per accedere a tutti i servizi on line della pubblica amministrazione. D’estate soprattutto, quando, per via delle partenze delle vacanze, i documenti d’identità diventato più che mai necessari oppure a causa di smarrimenti o rinnovi, gli accessi allo sportello diventavano più massicci e si creavano momenti di sovraccarico, con lunghe code e lunghe attese. Confermato il servizio, molto apprezzato, dell’invio da parte del Comune di un avviso 90 giorni prima della scadenza del documento d’identità.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%