Notizie Locali

Veritas: Nei primi sei mesi del 2023 3.554 controlli contro l’abbandono di rifiuti

today24 Luglio 2023 61 4

Sfondo
share close

Nel primo semestre del 2023, nel territorio comunale di Chioggia, gli ispettori ambientali di Veritas hanno effettuato 3.554 controlli contro l’abbandono di rifiuti e fornito 332 informazioni su come differenziare correttamente i materiali.

Nei primi sei mesi del 2022 i controlli erano stati 1.756 ed erano state fornite 72 informazioni ai cittadini. Quindi, rispetto allo scorso anno, le ispezioni sono raddoppiate e le informazioni
fornite ai cittadini quasi quintuplicate.

Questo incremento dei controlli è stato necessario per contrastare una tendenza all’aumento dell’abbandono di rifiuti che si è verificata in questi ultimi mesi. Di conseguenza, è aumentato anche il numero di contravvenzioni elevate, che sono passate dalle 236 del primo semestre dello scorso anno alle 274 di quest’anno.

Inoltre, in accordo con gli uffici amministrativi di Veritas, in questi primi sei mesi del 2023 gli ispettori hanno eseguito 275 verifiche sul corretto pagamento della Tari (240 lo scorso anno).

Infine, sono stati eseguiti 206 controlli sulle deiezioni canine. Purtroppo, oltre ai danni all’ambiente, l’abbandono di rifiuti o di oggetti voluminosi in strada comporta anche un aumento dei costi per l’intera comunità, quindi ricade sulle bollette di tutti.

I cittadini che abbandonano rifiuti in strada possono essere multati dagli ispettori ambientali di Veritas, in servizio tutti i giorni, compresi quelli festivi.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%