Notizie Locali

Martedì in duomo i funerali di Pierluca Donin, unanime il cordoglio politico

today20 Agosto 2023 449 4

Sfondo
share close

Saranno celebrati martedì alle 15:30 i funerali di Pierluca Donin, il direttore di ARTEVEN spentosi ieri a sessantuno anni a Chioggia. In città nel frattempo ci si interroga già sulla possibilità di intitolargli un luogo di cultura, magari un teatro.

“Con lui – scrive ARTEVEN tramite la propria pagina Facebook – se ne va forse il maggiore conoscitore del teatro veneto. Sotto la direzione di Donin il circuito regionale del Veneto è diventato negli anni il primo a livello nazionale per numero di spettacoli distribuiti” Il presidente di Arteven Massimo Zuin così lo ricorda: “Ho perso un fratello; Pierluca era il punto di riferimento per chi si occupava di spettacolo dal vivo nella nostra regione, sempre dietro le quinte ma con una presenza forte. Si può dire che ha amato Arteven come una figlia adottiva e ha contribuito a portare il teatro in tantissimi centri minori e a consolidare la presenza nelle città capoluogo della nostra regione. Sempre disponibile con gli amministratori pubblici ha guidato con grande sapienza e capacità il nostro circuito, ha amato profondamente anche la sua città Chioggia, città dalla quale non ha mai voluto separarsi. Un pensiero particolare per la figlia Virginia e la moglie Moira che lo hanno accompagnato con amore fino alla fine. Siamo tutti più soli sarà un vuoto impossibile da colmare…” Il responsabile artistico di Arteven Giancarlo Marinelli così lo ricorda: “Oggi ci lascia un uomo a cui il teatro del Veneto deve tanto. Pierluca Donin ha cambiato, ripensato e rifondato il teatro in Veneto rendendo questa Regione la stella polare dei circuiti italiani. E le lacrime che tutti insieme stiamo versando non ci impediranno però di guardare e vivere su quella siderale, indelebile scia.”

Unanime anche il cordoglio arrivato dal mondo politico. Il sindaco Luigi Brugnaro, appresa la scomparsa di Pierluca Donin: “A nome del Comune e di tutta la Città Metropolitana, oltre che mio personale, voglio esprimere le più sentite condoglianze alla famiglia e a tutti i suoi cari per la perdita improvvisa di Pierluca Donin, direttore di Arteven. Una notizia che ci rattrista tutti. Pierluca è stato un punto di riferimento per la promozione della cultura teatrale e non solo del nostro territorio. Grazie alle sue intuizioni, abbiamo portato a esibirsi nei nostri palchi attori famosi, ma soprattutto tanti giovani, per dare loro la possibilità di sviluppare il proprio talento. Voglio ringraziarlo per aver accettato la sfida di far uscire il teatro dal palcoscenico, con tanti “fuori programma” nei diversi luoghi della città di Venezia, per arrivare il più possibile vicino alle persone, in particolare ai bambini. Tra pochi giorni celebreremo i 110 anni del Teatro Toniolo: Pierluca Donin è tra coloro che l’hanno reso un’eccellenza nel panorama culturale. Grazie per quello che hai dato a tutti noi”.

“Con Pierluca Donin va via una parte bella della nostra città” commenta il consigliere regionale e comunale Jonatan Montanariello. “Uomo attento e curioso che ho avuto modo di conoscere personalmente, professionalmente e politicamente nella sua breve esperienza da Assessore a Chioggia. Il Veneto tutto perdere un artista ambizioso che sapeva valorizzare l’arte il territorio e gli artisti”.

Scritto da: Redazione

Rate it

0%